Capitan Jack Sparrow mi ha scassato i coglioni ben oltre i confini del mare.

Perdonate il francesismo.

Dunque… il 4 capitolo della saga. Capitan Sparrow incontra una vecchia fiamma (la Cruz) che si spaccia per lui ma si spaccia anche per la figlia di Barbanera, Barbossa lo insegue e tutti quanti insieme appassionatamente, a suon di cannonate, fil di spada e filetti di tonno, partono alla ricerca della fonte della giovinezza.

Sparrow, il pirata diversamente macho, ancheggia e sculetta, ma sotto la tonnellata di abiti neo-puzzolenti, quella ventina di chili in più rispetto al primo episodio c’è, e si nota.

Morale della favola devono catturare una lacrima di sirena e per farlo il perfido Barbanera non bada a spese. La scena è coinvolgente e forse la migliore del film, soprattutto considerato il casting che, almeno per le sirene ha scelto più che donne dei veri e propri angeli, con dei visi altrettanto fenomenali.

Bum! Zac! Tarazum! Rimmel di qui, rimmel di là, si giunge finalmente all’epilogo, tutti felici e contenti, pure gli sfigati.

Insomma, si, va bene, il film è fatto bene, effetti a non finire, grandi scenografie, e la solita leggerezza, ma la faccenda finisce qui. Trama dritta dritta senza un colpo di scena, prevedibile fin da subito.

Cast di tutto rispetto ma alla fine la salsa è quella, la minestra è riscaldata e pure la pentola comincia ad essere incrostata.

L’ho trovato noioso, stanco, ripetitivo.

E poi a me Sparrow mi sembra un po’ rincoglionito. Mah, sarà che invecchio ma a me non è piaciuto proprio.

Anzi, se devo essere proprio sincero mi ha scassato i coglioni ben oltre i confini del mare.

Perdonate il francesismo.

Dunque… il 4 capitolo della saga… ah no, scusate mi ero addormentato ricordando la trama.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

4 Comments

  1. jackll ha detto:

    Come tutti i film quando si vuole fare il proseguo o migliorano o peggiorano, in questo caso è sempre peggiorato, io sono arrivato al secondo e già non m’era piaciuto.

  2. lucia ha detto:

    … correggimi se sbaglio… forse sarebe stato meglio restarsene tranquilli sulla tazza del wc dopo l’effetto… “pompelmo”… :prrr: :bye:

  3. Sting ha detto:

    Si, in effetti la mi religione (eretica) mi impone di NON vedere i film dopo il primo sequel, neanche con le forchette negli occhi stile Arancia meccanica!!!
    Poi scusa, Franz…ma chi cazzo te lo ha fatto fare di andarlo a vedere??
    E non mi dire per fare la recensione sul Blog….
    Ciaooo 😆

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.