Buona serata: con Gyuri in Sweet Georgia Brown

Voi direte… ma come, ancora? Beh, questo ragazzo l’ho trovato per caso, ma devo dire che non ho mai sentito una cosa simile: velocità mostruosa a parte, è l’architettura incredibile dell’arrangiamento a lasciarmi davvero senza fiato, ci sono un paio di piccole interruzioni nell’audio del filmato, ma fregatevene, la cosa pazzesca arriva dal minuto  2.40  circa, per proseguire in un crescendo a dir poco orgasmico, un’autentica cascata di note!

Buona serata da Franz’s Blog!

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *