Buona serata: con un batterista… particolare

Capisco che a prima vista può sembrare del tutto normale, ma questo batterista ha configurato il proprio cervello in modo da mappare i suoi gesti su una tastiera (quindi su dieci dita), anzichè su due bacchette e due pedali. Scusate se è poco…

Buona serata da Franz’s Blog!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.