The Next Three Days: pesante e l’hanno fatto apposta - Franz's Blog

The Next Three Days: pesante e l’hanno fatto apposta

Un uomo (Russel Crowe) si vede arrestare la moglie (Elizabeth Banks), per un omicidio che lei non ha assolutamente commesso. Dopo tre anni di tentativi andati buchi la condanna a vita di lei è definitiva.

Il marito decide di farla evadere (e ci riuscirà) ma per farcela dovrà operare su se stesso un’autentica discesa all’inferno, trasformandosi da mite cittadino in uomo spietato.

Detta così potrebbe anche sembrare una trama accattivante ma l’apparenza inganna!

Due ore e mezzo di film di cui due ore dedicate alla descrizione della suddetta trasformazione. La storia è solo una scusa per rappresentare la sofferenza umana e quello che accade quando si spinge un uomo al punto di rottura.

Il che potrebbe anche andar bene, se per farlo la trama del film non fosse costruita in modo talmente artificiale da risultare lampante dopo dieci minuti. Il resto è una continua violenza nei confronti dello spettatore, che si trova continuamente immerso in un’atmosfera di disperazione, peso e sofferenza assolutamente insopportabili.

Il problema è che, per raggiungere questo scopo, il regista ci mette due ore abbondanti, con una trama, oltretutto, spesso surreale e reazioni psicologiche e umane del tutto inverosimili.

Come la polizia di Pittsburg, ad esempio, che per cercare una donna evasa mette in piedi misure di sicurezza previste dal piano antiterrorismo, paralizzando i trasporti dell’intera città.

Oppure come i continui colpi di sfiga addosso a Russel Crowe che saranno anche realistici, ma alla fine ti esasperano.

Il film è recitato alla grande, soprattutto dalla Banks che, secondo me, meriterebbe l’Oscar; ma questo non toglie che si tratti di un’immensa, lunghissima rottura di coglioni!

Se volete andare a vederelo fate pure, ma poi non lamentatevi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

5 risposte a The Next Three Days: pesante e l’hanno fatto apposta

  • Mi fido di te (come sempre) e non lo guarderò. Buona giornata.

    • Beh, onorato della fiducia, ma questa è solo la mia opinione. Come ho sempre tenuto a dire… ognuno deve pensare con la propria capoccia. Magari invece a te il film piace…

      • Ho visto il film un paio di mesi fa al cinema in lingua originale e personalmente mi è piaciuto e non mi ha dato la sensazione di pesantezza descritta da Franz. Sicuramente è un film di una certa tensione. Ho comunque osservato che guardare i film in lingua originale è più leggero rispetto a vederli doppiati in italiano… come se il doppiaggio, per quanto la scuola italiana sia la migliore al mondo, li appesantisca.

        Se volete vedere un film veramente pesante, fatto molto bene e recitato da “Dio”, andate a vedere NON LASCIARMI. Non sono in grado di dire se mi è piaciuto o meno, perché è fatto benissimo, dalla musica alla fotografia, ma ha una storia veramente tosta…

        Un saluto,

        :bye:

  • Oltre alla tua opinione c’è la tua analisi oggettiva…

  • Ciao, vieni sul mio blog che c’è un regalo per te. Lo so che sembra una frase da deficente\maniaco, ma tu facci un salto. Non sono solito fare di queste cose, ma spero che ti farà piacere in quanto mi piace molto il tuo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate