Fukushima: i nuclei fondono, il mare è radioattivo ma il cane è salvo. Ma che cazzo…

Ecco… onestamente io notizie come queste non riesco proprio a capirle…

Sul Corriere di Sabato solo poche righe per commentare le nefaste evoluzioni di uno dei più grandi disastri atomici della storia dell’umanità (bombe escluse, ovviamente): a Fukushima due reattori sono in fusione quasi completa e da una falla in uno dei due si riversa in mare acqua fortemente radioattiva, contaminata da elementi di ogni genere. La falda acquifera di quella zona è irrimediabilmente compromessa, c’è gente che rischia di crepare ogni minuto, il governo giapponese fa di tutto per estendere un cover-up di quelli giusti, così, tanto per non far sapere al mondo quanto sono nella merda.

Praticamente un quarto del Giappone sta soffrendo i danni di un disastro immane, totale, qualcosa che tra non molto, nonostante quello che NON dicono i governi, ricadrà sulla testa di tutti noi.

Solo poche righe per parlare degli incredibili aggravamenti prodotti dall’idiozia umana ma un intero articolo per parlare di un cane che è stato salvato dopo tre settimane.

Ma vi rendete conto di quanto vi pigliano per il culo sui giornali? Vi rendete conto di quanto fanno leva sui sentimenti più idioti per intortare la gente?

Chi cazzo se ne frega di un cane di merda (e se gli animalisti si inalberano me ne sbatto ampiamente le palle) salvato dalla guardia costiera quando ci sono decine di migliaia di morti e centinaia di migliaia di persone nella disperazione più totale?

Sono contento per il cane, ma personalmente ritengo che pubblicare un articolo del genere (un intero articolo, non so se mi spiego…) e dedicare poche righe a tutto il resto di ciò che sta succedendo sia un’offesa nei confronti di tutta la gente che in Giappone sta vedendo la propria vita rovinata, distrutta o anche solo seriamente minacciata.

E se la notizia vi ha commosso allora non siete normali neppure voi!

Fatevene una ragione!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

9 Comments

  1. giorgia ha detto:

    Guarda che abbiamo capito che è un casino di merda quello che è successo e che la fusione c’è stata e che ne pagheremo le conseguenze e che sono morte un casino di persone e che mangeremo pesce radiattivo dalla prossima settimana senza saperlo e che porca puttana quanto è incapace l’essere umano che vuole usare il nucleare e non è capace e che cazzo proprio….. ma almeno se per cinque minuti passa una notizia che non ti fa angosciare e MENO MALE almeno una, ma che ci fa male una notizia buona su un notiziario che è un lista di sventure e cronaca nera e disgrazie e che palle! Occhio come dici tu, che loro vogliono fare leva sui nostri sentimenti, infatti vogliono farci stare cagati spaventandoci con la tv degli orrori (alias TG)…. quindi per me vedere una notizia che non è brutta è una tale rarità (facci caso…..) che quasi quasi festeggio… anche se è una stronzata. E poi non sono un’animalista ma povera bestia, stacci te 3 settimane alla deriva sui rifiuti e vedi di sopravvivere….. Buona giornata, ti leggo comunque sempre volentieri. Giorgia

    • Franz ha detto:

      Niente da dire sulla povera bestia, come detto nel post sono contento per lui. Il problema è che la percezione di quello che sta accadendo, che per persone come te è evidentemente più chiara, non lo è per molti altri che non hanno la possibilità di informarsi.
      Buona giornata :bye: :bye:

  2. Layla ha detto:

    Allora io non sono normale.
    Peccato ;P

    Layla.

    • Franz ha detto:

      La domanda è semplice: ti sei commossa altrettanto o di più per la popolazione giapponese? Ti sei commossa per questo pianeta che, tra una balla e quell’altra, viene sempre più devastato?
      Se la risposta è “si”, allora commuoversi per il cane ha un senso.
      Ma se la risposta è “no”, allora, al posto tuo, un paio di dubbi me li farei davvero venire.

  3. Ilia ha detto:

    Ciao Franz, ecco il video del ricongiungimento tra il cane salvato e la sua padrona!

    http://video.corriere.it/cane-sopravvissuto-ritrova-sua-padrona/d3ed4d8e-5ebd-11e0-b025-06c58bf39633

    :prrr:

  4. Pirata ha detto:

    Franz sai quanta gente ‘è per strada?

  5. filippo ha detto:

    e’ normale che in un paese in cui l’informazione non esiste,si manipoli la realta’ in base ai bisogni economici dei papponi di turno.altrimenti non ci sarebbe bisogno di un ulteriore referendum su un argomento sul quale gli italiani si sono gia’ espressi….porcoddio

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.