Il Papa e Berlusconi. Due al prezzo di uno.

Di ieri l’ultima uscita del Papa sull’aborto terapeutico che secondo lui non può mai essere tale.

Eh già, dall’alto della sua mistica conoscenza, particolarmente profonda in medicina, ostetricia e ginecologia, lui sentenzia che le condizioni di un feto non potranno mai essere abbastanza gravi da mettere davvero in pericolo le sorti della madre o quelle del feto stesso.

E poi prosegue con la frase riportata dal Corriere:

la donna viene spesso convinta, a volte dagli stessi medici, che l’aborto rappresenta non solo una scelta moralmente lecita, ma persino un doveroso atto terapeutico

Come si ci fossero orde di medici che, pur di portare le donne all’aborto, le ingannerebbero sulle reali condizioni del feto

A Benede’…. ma che stai a dì?

Contemporaneamente il Presidente del Consiglio si esprime in un intervento che parla da sè, dando contro alla scuola pubblica che secondo lui adesso sarebbe addirittura pericolosa a causa del comunismo che, sue parole sempre riportate dal Corriere, avrebbe “provocato centinaia di milioni di morti“.

Eh già, perchè il cattolicesimo dell’inquisizione cattolica invece non ha ammazzato nessuno, il Maccartismo negli Stati Uniti non ha fatto male a nessuno e il nazismo ed il fascismo sono stati un toccasana per l’espansione demografica.

O Berlusca… se te set adree a dì? (Milanese: detto in romanesco… ma che stai a dì?)

Uno e uno due…  sarebbe ora che vi ritiraste a vita privata. Avete il denaro, tutto quello che potreste desiderare, uno è oltre i 70 e l’altro oltre gli 80. Ma perchè nei prossimi anni della vostra vita non vi godete (e fate godere anche a noi)  un po’ di sano silenzio?

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

4 Comments

  1. jackill ha detto:

    Sante Parole .

  2. Donatilla ha detto:

    ..verissimo è ora che se vadano in pensione non ne possiamo veramente più … e visto che hanno le stesse bestiali idee potrebbero andare a vivere insieme!!!!!!!!! :party:

  3. Sciuscia ha detto:

    E’ quello che paghiamo NOI per il perdone delle SUE scopate.

  4. Pirata ha detto:

    Ottimo Franz.

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.