Sapere non rende saggi. - Franz's Blog

Sapere non rende saggi.

A me sembra un assioma naturale, del tutto logico. Eppure il nostro mondo spesso attribuisce autorevolezza a personaggi come Lisa Randall, indubbiamente una cervellona, senz’altro una persona con una capacità mentale superiore al normale (insegna fisica delle particelle in tre diverse università ed è l’autrice di una rivoluzionaria teoria sull’universo pentadimensionale) ma, se quello che viene detto in questo articolo è vero, anche una persona che manca completamente delle più elementari basi cognitive in quei campi in cui non eccelle.

Lisa Randall attribuisce la possibile fine del nostro pianeta a eventi connessi a quella del sole, e quindi lontani nel tempo qualche miliardo di anni, oppure a disastri ambientali prodotti dall’uomo, e quindi del tutto, almeno secondo lei, improbabili. In più, si mette a ridere alla considerazione che l’uomo potrebbe trasferirsi su altri pianeti o galassie, definendo la cosa con un lapidario “è impossibile”.

E’ incredibile come una persona con un così evidentemente sviluppato intelletto definisca impossibile qualcosa semplicemente perchè non è possibile attuarla ORA, al nostro livello tecnologico .

Ed è altrettanto incredibile come sempre questa persona non riesca a vedere al di là della superficie della lavagna su cui scrive, quando limita le possibili cause di fine della razza umana a catastrofi stellari lontane nel tempo oppure a catastrofi naturali “improbabili”.

E’ il problema di chi accumula molto sapere; finisce per scambiarlo con la conoscenza e quindi per fare affermazioni del tutto gratutite su cose su cui è convinto di sapere tutto ma su cui in realtà non sa proprio un cazzo.

Il problema è che la conoscenza è realizzativa per sua stessa natura. E’ vero che senza sapere anche la conoscenza può diventare inutile, ma è altrettanto vero che il sapere senza la conoscenza è totalmente sviante.

La presunzione di questa donna è tale che ritiene di sapere cosa accadrà in campo tecnologico nel prossimo miliardo di anni (questo è il tempo minimo, al netto di catastrofi impreviste, di sopravvivenza del nostro sole). Un tempo sufficientemente ampio per cui anche il più ignorante uomo sulla terra può capire che il viaggno interstellare ha molta probabilità di divenire possibile.

Però questa donna, secondo la rivista Time è una delle 100 persone più influenti al mondo.

E questo è un altro enorme problema di cui pochi si rendono conto: l’autorevolezza e la responsabilità ad essa connessa raramente viaggiano di pari passo.

L’autorevolezza viene data a persone spesso semplicemente in funzione della loro esposizione mediatica o,  più raramente, al loro sapere. Quasi mai in seguito alla conoscenza o alla saggezza.

E tra tutti coloro cui viene, in modo del tutto arbitrario, assegnata questa autorevolezza, ce ne fosse uno che prenda sul serio la responsabilità che da questa autorevolezza deriva!

Macchè! Il potere, la gratificazione, il piacere, quelli si, subito.

Ma la responsabilità? Mai!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Una risposta a Sapere non rende saggi.

  • Verissimo!!!
    In Italia di gente così ne abbiamo un sacco, hanno una grande istruzione, sanno molto, ma ignorano “il sapere” quello che viene da dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate