Gli americani sono paranoici: ecco la prova

C’è in vendita una barbie, un modello con una minuscola telecamera digitale impiantata nel petto (ben visibile, non nascosta) che consente di registrare mezz’ora di immagini e poi di vederle su un display posto sulla schiena della bambola, oppure su uno schermo TV tramite la scheda di memoria inclusa.

Quindi nessuna trasmissione wifi o wireless. Occorre prendere la bambola ed estrarre la scheda per vedere le immagini, cosa che evidentemente può fare solo qualcuno di casa o il bambino stesso.

Detto questo, l’FBI invece di occuparsi delle vere rogne, dirama un avviso a tutte le agenzie anticrimine lanciando un allarme perchè queta bambola potrebbe essere usata a fini pedoponografici.

La cosa sarebbe semplicemente ridicola se non fosse che indica un’atteggiamento ossessivo-compulsivo verso tutto e verso tutti da parte di una delle più grandi e potenti agenzie mondiali per la sicurezza.

Il che, insieme al recente avvenimento della donna bloccata in aeroporto perchè si rifiutava di far passare ai raggi x il biberon col latte della figlia (e credo bene!), dimostra che abbiamo appena al di là dell’oceano un intero esercito di bambini idioti a cui qualcuno ha dato in mano un mitra.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

3 Comments

  1. Sciuscia ha detto:

    Fuck yeah, fuck yeah.

  2. White Knight ha detto:

    Un mitra!? E la bomba all’idrogeno te la sei scordata!? :mrgreen:

  3. Mr Korn Flakes ha detto:

    Concordo in pieno con quanto scritto. Comunque io ad un uso del genere di questa bambola non ci avevo pensato, ora molti pervertiti hanno ricevuto uno spunto.
    Comunque non vedo lo scandalo: quanto è complicato girare un video con un cellulare?

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.