Kinect. Tecnologia uguale magia. Unica differenza: il tempo. - Franz's Blog

Kinect. Tecnologia uguale magia. Unica differenza: il tempo.

E’ appena uscita sul mercato la periferica Kinect, una minuscola scatoletta che collegata ad una xBox permette di usare il proprio corpo come controller.

Essendo del mestiere non ho potuto fare a meno di meravigliarmi del risultato ottenuto da Microsoft e, pur non avendo potuto osserverne una dal vivo e non essendo quindi in grado di dire quale sia il livello di efficienza di questo strumento, rimanere sconcertato di fronte a questo risultato tecnologico.

L’aggeggio riconosce fino a 48 punti del corpo umano ed è in grado di mapparne il movimento con sufficiente precisione da pilotare i movimenti dei personaggi dei giochi interni alla consolle.

Il bello è che lo fa senza l’ausilio di sensori esterni e in tempo reale.

Il che significa che la sua elaborazione è frutto di una “mediazione” di dati sufficientemente lasca da permettere a tutti di usarla ma al contempo sufficientemente stringente per mappare i movimenti in modo corretto.

Credo che quelli di ricerca e sviluppo a Redmond si siano fatti davvero un gran mazzo per arrivare a questo risultato, il tutto nel più completo anonimato e senza che le frotte di ragazzi che si gingilleranno con Kinect siano minimamente consapevoli del miracolo che hanno tra le mani.

Lo stesso risultato a questi costi e con un hardware di queste dimensioni sarebbe stato impensabile fino a quattro o cinque anni fa.

Anzi, a ben vedere, anche solo cinquant’anni fa era fantascienza, mentre 100 anni fa sarebbe stato… magia.

Ecco cosa divide la tecnologia dalla magia: il tempo. Ciò che ieri era magia oggi è tecnologia.

Ergo, indovinate un po’ cosa sarà la tanto vituperata magia di oggi, vista con gli occhi di chi vivrà nel prossimo secolo?

E soprattutto, con mio grande gusto, indovinate che figura di merda farà una certa categoria di scettici, oggi famosi proprio per questa caratteristica!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

4 risposte a Kinect. Tecnologia uguale magia. Unica differenza: il tempo.

  • Wow! Da molti anno il mondo dei videogiochi rappresenta un business che muove investimenti notevoli che danno risultati di tutto rispetto.
    A parte il fatto che questo fa (dovrebbe) capire che le possibilità di fare, di migliorare, di evolvere ci sono, ma manca la volontà di chi gestisce i capitali, a meno che non produca un guadagno personale e, possibilmente immediato.
    Chiusa la parentesi “etica”, andatevi a leggere quali sviluppi “extra” (non previsti???) la tecnologia del Kinect può aprire..
    http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=2&ID_articolo=1095&ID_sezione=&sezione=
    E poi ditemi se lo acquisterete ugualmente!! :bleah:
    Buona giornata

    • Ho letto l’articolo su La Stampa…ogni scoperta e invenzione da sempre ha i suoi pro e i suoi contro…L’occhio del Grande Fratello (non quello in TV ma quello ipotizzato da Orwell) non mi crea nè angosce nè paure di essere controllata,forse perchè non ho niente da nascondere e d’altra parte il primo stadio dell’essere spiati o comunque osservati ce l’abbiamo tutti nei vicini di casa…. :muah: :bye:

  • Il teletrasporto?!

  • magia di oggi? mmmmmm….

    clonazioni, sconfitta di tutte le malattie, persone che volano, robot che ci aiutano nel quotidiano…

    ah… completa eliminazione di tutte le religioni ( no…questa è utopia)..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate