Buona serata: con Anton Bruckner nella sinfonia 4, detta la romantica

Il fatto che mi piace il rock non implica che non ascolti anche altri generi. Nella fattispecie Bruckner, considerato un compositore classico contemporaneo, benche sia morto nel 1896, è forse il mio preferito.

Per l’uso degli archi, delle pause, ma soprattutto per una trama espressiva del tutto “narratoria”. Una musica, la sua, che ti fa “vedere” il suono.

Buona serata da Franz’s Blog!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.