Tracce di Profumo: Sullivan - By Valeria - Franz's Blog

Tracce di Profumo: Sullivan – By Valeria

Sullivan passeggia lungo la spiaggia, poi va al bar e beve qualcosa con gli amici, torna a casa e si immerge nel suo ruolo consolidato di padre e marito. Il giorno dopo si reca in ufficio, timbra il cartellino, la giornata è densa di impegni che lui rincorre affannosamente.

Alla mensa i colleghi parlano di calcio, della gnocca del momento, di un modello di auto particolarmente ambito o dell’ultima dichiarazione del politico di turno.

Qualcosa non quadra nella sua vita ma lui non sa che cosa. Dorme poco e così la sera cerca, fra le pagine dei libri, cerca in rete e, nel silenzio della notte, anche in se stesso.

Ma non trova. E non sa neppure cosa cerca.

Il giorno successivo tutto si ripete come da copione.

Alla pausa caffè osserva i colleghi, sta al gioco, usa lo stesso gergo ma sente che quel linguaggio non gli appartiene; li osserva e si chiede se anche loro avvertono lo stesso vuoto, la medesima nota dissonante. Ma ha l’impressione che loro non sentano una sola nota di questa bellissima sinfonia che è la vita.

Ci passano attraverso con pochi sporadici dubbi che dissolvono rapidamente come cercassero di scacciare con la mano una mosca che ronza loro attorno, infastidendoli.

Periodicamente prova a parlare con loro di quel senso di “mancanza” ma ottiene sempre le medesime due reazioni possibili: l’indifferenza oppure una sorta di sguardo disorientato, un po’ incredulo, neppure vagamente interrogativo.

Rimane con la sensazione di aver usato per un momento un idioma del tutto sconosciuto ai presenti, intanto loro riprendono il discorso lì dove era stato interrotto.

Una notte, malgrado la stanchezza e il bisogno di dormire, mentre la sua famiglia già da un po’ è sprofondata nel sonno, esce di casa e rivolge lo sguardo alla volta celeste.

Una stella cadente attraversa il cielo e lui sente un leggero fremito.

Come se quello spettacolo lo avesse già vissuto, in altre epoche, e condiviso. Questa volta invece è solo.

Solo.

Nessuno sembra accorgersi di quel richiamo solitario e disperato che nasce dal suo cuore. Lui stesso cerca di rendersi sordo a quel richiamo. Va a dormire e sprofonda nel sonno.

Gli anni che scorrono cavalcano il tempo, come cavalli imbizzarriti. Allo specchio lui vede comparire le prime rughe e qualche capello bianco; ma i solchi maggiori sono quelli che non si vedono. Li ha scavati la solitudine, la paura, e quella sorta di “richiamo della foresta”, causa di un dolore sordo, incomunicabile, che non lo abbandona mai.

Altro tempo scorre, ormai si è assuefatto alla dissonanza delle note.

Un giorno gli passa accanto una frase melodica coerente, ma il codice comportamentale appreso nell’arco di tanti anni lo confonde. Tanto da non riuscire a decifrarla.

Ascolta con la mente e non col cuore e quel suono melodico lo riempie di una insopportabile nostalgia.

Dalla quale cercherà di sottrarsi il più rapidamente possibile.

Il frastuono di una vita ha soffocato l’assolo…

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

5 risposte a Tracce di Profumo: Sullivan – By Valeria

  • Mi piace Vale, fila liscio.

  • Purtroppo difficilmente incontreremo un Morpheus che ci porrà di fronte alle due pillole, non ci rimane che continuare a cercare, lottando perchè l’apatia non ci conquisti…

  • Pero’ alle volte, purtroppo molto raramente, a qualcuno capita di riuscire ad isolare l’assolo dal frastuono.
    Succede magari perchè ha capito, nel tempo, che quel codice comportamentale lo stava lentamente affossando ed allontanando dalla bellezza della vita.

    Ed allora quello che gli torna alle orecchie è una musica che non vuole più cancellare, decide di ascoltarla fino in fondo. Sia come sia, qualsiasi finale abbia.

    E sarà comunque bellissimo.

  • Sembra la storia sotterranea della mia vita: il vuoto dietro la facciata 🙄
    Grazie Valeria

    :bye:

  • Bellissimo,letue parole hanno sfiorato con una carezza l’anima mia,facendo riaffiorare ricordi ormai sopiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate