L’ultimo teorema di Fermat – Simon Singh

Un libro particolare, molto particolare, che potrebbe far amare la matematica a chiunque, anche a  chi non sa le tabelline.

L’Ultimo Teorema di Fermat ha rappresentato per oltre tre secoli una grossa gatta da pelare, una sorta di “problema virale” su cui si sono accaniti centinaia se non migliaia di matematici.

Un teorema da dimostrare, perfettamente ovvio che fosse vero, ma la cui dimostrazione è sfuggita per centinaia di anni a tutti.

Simon Singh in questo stupendo libro non mette formule complicate, non fornisce la dimostrazione del Teorema ma, con grande competenza e passione, mostra un mondo sconosciuto ai più; quello della ricerca matematica di frontiera.

Singh accosta la storia e la filosofia di 300 anni all’avventura di tutti coloro che hanno cercato la dimostrazione matematica dell’Ultimo Teorema di Fermat, vivendo una sorta di ricerca del Graal.

Il risultato è uno spaccato della vita occidentale da un insolito punto di vista, che realmente fornisce una prospettiva diversa su un periodo estremamente particolare della storia del mondo.

Un libro che ti lascia un sapore molto dolce in bocca e che vale la pena di leggere, almeno secondo me.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

2 Comments

  1. Sciuscia ha detto:

    Quel bacucco di Jean-Luc Picard non sapeva che è stato dimostrato nel 1994!

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.