Il cammino. By Hax

vettaIl tempo stranamente si allunga, come ombre al tramonto…

La prima cosa che incontrai di te fu il tuo sorriso e a quello non potei aggiungere domande.

Poi incontrai il tuo sguardo, che chiedeva con forza gli venisse infuso il coraggio di uscire dalle sue prigioni.

Infine ho incontrato le tue paure, il terreno più difficile su cui camminare…

Sul medesimo terreno ho incontrato anche le mie, quelle che ho sempre taciuto al mio cuore.

Adesso che ho visto, dove troverò la forza di procedere?

Ci vuole più coraggio nel guardare in se stessi che nel combattere mille guerre planetarie…

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.