Una ricetta contro il caldo: verdure alla “brutto dio”

melanzaneIn questi periodi di caldo, spesso la gente si dimentica che esiste una cosa chiamata verdura.

Invece di ammazzarsi con pizze, bistecche, prosciutti e meloni vari, provate con quanto segue: il corpo vi rignrazierà sentitamente! (le dosi sono indicative per due persone, più o meno…)

Prendete due melanzane belle cicciotte e quattro succhine, lavatele e tagliate a fette.

Sbattete il tutto in vaporiera per circa mezz’ora, quindi trasferite in padella, aggiungendo un cucchiaio d’olio, concentrato di pomodoro (meglio se doppio),  abbondante basilico fresco, peperoncino e olive (poche).

Fate saltare la faccenda sul fuoco bello allegro, mescolando bene, fino ad ottenere una sorta di purea grossolana.

A fine cottura grattuggiate abbondante zenzero crudo (lo trovate tranquillamente al supermercato).

Lasciate raffreddare fino a temperatura tiepida e poi… sbafatevi il tutto.

E’ un piatto che sazia alla grande senza appesantire, ideale per la cena.

Inoltre non costa un cazzo e da’ un apporto calorico talmente ridotto che vi ritroverete anche a dimagrire, se lo consumerete spesso.

Buon appetito!

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

1 Comment

  1. Donatilla ha detto:

    Grazie, lo proverò …già mi stuzzica

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.