Flash del giorno: BP beccata a taroccare le foto

bp fake photo2E’ la terza volta che li cuccano. Questa volta è stato un blogger a sputtanare la lurida messa in scena dalla BP, che ha taroccato una foto di un elicottero, in realtà fermo sul ponte di una nave, in modo che sembrasse in volo sull’oceano.

L’immagine (cliccate per ingrandirla) mostra due piloti di un elicottero che osservano le navi al lavoro. Peccato che sulla sinistra si veda la torre di controllo,  l’acqua che cambia colore in centro e, mentre l’elicottero sembra in volo, le strumentazioni di bordo indicano che è fermo.

“Non succederà più” avrebbe detto il portavoce di questa azienda di illustri criminali.

Intanto però è successo.

E’ successo che dovrebbe risultare chiaro a tutti il gigantesco cover-up con cui l’amministrazione americana sta cercando di insabbiare il più grande disastro ambientale della storia del pianeta, le cui conseguenze graveranno sulla testa nostra e dei nostri figli per generazioni, il tutto per colpa di quattro criminali senza scrupoli che, nonostante tutto, cercano ancora di nascondere la verità invece di darsi da fare davvero per limitare i danni.

Ma vaffanculo, va’! (si, lo so, oggi è già il secondo…)

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

6 Comments

  1. Luna ha detto:

    Le navi in mare sembrano quelle di quei giochini on line di “Battaglia Navale” :unbelieve:

    Come si dice dalle mie parti… Ossignùr :wow:

  2. Fabio ha detto:

    …e qui ce ne sono altre:

    http://www.ecplanet.com/node/1595

  3. Daniele ha detto:

    Mio dio… non mi stupirei se nel servizio che hanno fatto alla rai dove li portavano sul luogo del disastro in realtà i giornalisti siano stati portati da un’altra parte… -_-
    schifo, schifo e ancora più schifo. Cazzo ma nessuno che reagisca??
    Fate bere a quei bastardi l’acqua che hanno inquinato, cazzo!

  4. Il Veronesi ha detto:

    E questa è solo l’ennesima riconferma del fatto che si tratta di un’operazione meramente finanziaria:
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/07/24/visualizza_new.html_1875150349.html

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.