L'effetto spettacolare della manovra finanziaria: giù il PIL! - Franz's Blog

L’effetto spettacolare della manovra finanziaria: giù il PIL!

crisiIo non sono di certo un esperto di economia. Però cosa sia il Prodotto Interno Lordo riesco a capirlo.

Ora, trovo questa notizia, comparsa per pochi minuti sul Corriere On Line e poi persa nel marasma dei mondiali (mah, chissà perchè…), notizia che comunque non è sparita dalle altre fonti online.

A quanto pare l’effetto dell’ultima manovra finanziaria sul PIL sarà di… farlo scendere di circa mezzo punto. Il che, francamente, mi sembra assurdo.

Il rapporto deficit/pil è uno dei parametri con cui si valuta la permanenza o meno di una nazione all’interno del mercato comune e della stessa UE. Se tale rapporto scende sotto una certa soglia, allora il paese è mancante nelle condizioni. Sempre se non vado errato, in un rapporto (matematico), quando il divisore aumenta, il rapporto cala. E quindi, tanto per cambiare, l’UE verrà a farci il culo.

Ma indipendentemente da questo, se cala il Prodotto Interno, questo significa che cala la produzione industriale. Se cala la produzione industriale, questo significa che le industrie lavorano di meno.

Ora… qualcuno mi vuole spiegare che senso ha una manovra finanziaria che affonda ancora di più la produzione di un paese la cui economia sta andando bellamente a puttane?

Certo, a leggere l’articolo c’è scritto che questo effetto apparentemente negativo verrà in realtà compensato da “migliori evoluzioni in altre variabili macroeconomiche”.

Su queste cose sono ignorante come una scarpa, ma i miei neuroni, di fronte a quelle che sembrano proprio parole del tutto vuote di contenuto, si sono subito messi in allarme.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

2 risposte a L’effetto spettacolare della manovra finanziaria: giù il PIL!

  • Gli stati Europei si sono messi in testa di ridurrere le spese e magari aumentare le entrate per avere più credibilità sui mercati. Fecendo così loro pensano di pagare meno sui loro debiti. Però così facendo non stimolano l’economia, meno consumi, meno posti di lavoro meno altro. Fecendo come stanno facendo si daranno i pugni sui coglioni come si usa dire. Fra qualche mese si scoprirà che quello che hanno detto finora è stato un falso in quanto la ripresa non c’è mai stata è stata solo apparente. In questi giorni scopriamo che il mercato immobiliare americano sta crollando dinuovo, se si vendevano le case era solo dovuto agli incentivi fiscali. Le società quotate probabilmente hanno fatto qualche magia in bilancio nelle trimestrali ma prima o poi salterà fuori la verità. Comunque questi consigli di come fare sono gli stessi che ci hanno pertato fino a questo punto.
    cioè sull’orlo del baratro. Ciao

  • mmmm una crisi economica inventata con la quale vogliono toglierci dei diritti aquisiti il secolo scorso come casa e lavoro?

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa
I campi seguiti da "*" sono obbligatori

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Nessun dato personale è raccolto da Franz’s Blog. Eventuali dati personali richiesti da Paypal sono funzionali alla donazione. Per la privacy policy di Paypal visitare questo link.

Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi dell' articolo 13 del d.lg. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali. Informativa trattamento dati personali


Cancellati dal servizio

Informativa Privacy Sito

Cerca nel sito
Generic selectors
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate