Buona Serata: con Julian Smith in “Somewhere”

Praticamente un emulo di Kenny G… ma con un talento, una dolcezza e una pulizia di suono incredibili.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.