Buona Serata: con Julian Smith in “Somewhere”

Praticamente un emulo di Kenny G… ma con un talento, una dolcezza e una pulizia di suono incredibili.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *