Illusione e realtà - By Giuseppe - Franz's Blog

Illusione e realtà – By Giuseppe

illusioni-dVi sono tematiche che affrontate col dovuto impegno, una buona dose di determinazione e naturalmente aiuto da parte di chi le ha risolte prima di noi, possono cambiare radicalmente la qualità del nostro stare al mondo.

Tematiche che man mano che vengono comprese e risolte ci aprono nuovi orizzonti coscienziali.

Sicuramente tra le più importanti ricerche a cui l’essere umano possa dedicarsi (se non la più importante) è quella di indagare a fondo sulla natura dell’illusione, e quale rapporto essa abbia con la sofferenza.

Innanzitutto cos’è un’illusione? E perché un’illusione mal compresa (cioè scambiata per realtà) può causare molto dolore inutile?

Vi è un’equazione molto semplice, letta anni fa, che mi fece capire di botto quanto non riuscivo a spiegarmi da molti anni. L’equazione è la seguente:

illusione (o irrealtà) = impermanenza,

realtà                   = permanenza.

In poche parole: poiché tutto ciò che ci circonda muta, nasce, cresce e infine si dissolve essendo impermanente è illusorio.

Solo ciò che non muta, che non cambia la sua natura in qualcos’altro, può essere definito reale.

Quindi anche una montagna o un intero pianeta possono essere definiti illusori, che dire poi dei nostri corpi, pensieri ed emozioni?

Ma attenzione! Esistono differenti sfumature di illusorietà, sempre più sottili e meno evidenti. Da questo punto di vista mi sento di affermare che, paradossalmente, più una forma è sottile meno è illusoria (perché può permanere molto più a lungo di una qualsiasi forma tangibile).

Ad esempio, un’idea può vivere molto più a lungo di una montagna, perché l’idea può filtrare e risuonare di generazione in generazione, anche fino alla fine dei tempi, mentre la montagna sarà soggetta ad improvvisi sconvolgimenti della crosta terrestre e smettere di essere tale.

Quindi più è breve la vita di una forma più quella forma è illusoria.

Ma non c’è nulla di male nell’illusione, tutta la Natura è mossa dal “vento dell’illusione”.

I problemi sorgono quando si scambia l’illusione per realtà, cioè quando si pretende “permanenza” da un oggetto, una relazione affettiva o dalla vita stessa.

Solo allora, avendo mal compreso la natura del mondo che ci circonda, iniziamo a soffrire per ciò che abbiamo perso o a temere per tutto ciò che la vita ci potrà togliere.

Cominciamo allora a cercare sicurezze, ad affidarci a religioni, partiti politici od organizzazioni di vecchia data (quindi più permanenti e apparentemente più solidi). Ci mettiamo a stipulare contratti di matrimonio e di possesso (con l’intenzione di mantenere in eterno qualcosa che eterno non è), e via dicendo.

In questo caso ci comportiamo come chi pretende di scavare dei solchi sull’acqua, soffrendo terribilmente per l’insuccesso del nostro lavoro.

Naturalmente esiste “qualcosa” di Reale, di immutabile e permanente. Un qualcosa che è il “substrato” fondamentale di tutto ciò che esiste.

Questo “qualcosa” è l’Oggetto della Ricerca della Verità.

Risalire di causa in causa finché non si arriva alla Causa Prima.

Una delle vie maestre per giungervi è la pratica della pura presenza, ovvero la Meditazione.

Ecco cosa fare quando ci si siede immobili: osservare gli infiniti mutamenti illusori (senza perdervisi dentro) e allo stesso tempo cercare di scorgere Ciò che è immobile, quella Realtà che sta oltre (ma anche nascosta dentro) la foresta dell’illusione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

4 risposte a Illusione e realtà – By Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate