iPad: in Italia se ti colleghi… ti spari!

fanculoSi, ti spari in testa o ti spari via lo stipendio, grazie agli operatori di telefonia mobile che strozzano qualunque ipotesi di traffico dati cellulare. Oggi sono state rese note le tariffe delle varie compagnie, e nessuna di esse prevede una connessione “flat”.

Il costo sarà tra i 2 e i 5 euro al giorno per 500 Mb di traffico. Il che, rendendo l’uso della connessione estremamente costoso, impedirà di fatto di utilizzare tutte quelle applicazioni che prevedono la rete come infrastruttura per il data storage.

A queste tariffe infatti, l’uso di qualunque applicazione di Geolocation (tipo Maps, GPS etc. etc.) o per la visione di contenuti multimediali sarà strozzata, il che equivale a snaturare il concetto stesso di mobilità su cui si basa l’iPad.

L’ho detto e lo ripeto; a me Steve Jobs sta profondamente sulle palle, ma in questo caso trovo la politica degli operatori mobili italiani altrettanto odiosa.

D’altronde che i suddetti operatori non siano particolarmente amici degli utenti è cosa risaputa; praticamente qualunque nuova offerta, più conveniente di quelle in uso, è riservata ai nuovi abbonati, con tanti saluti alla fidelizzazione e soprattutto al rispetto per i clienti più affezionati.

Mi ricordo che qualche tempo fa, incazzato proprio per le continue offerte che regalavano condizioni da favola ai nuovi abbonati e bollette stratosferiche al sottoscritto, ho chiamato il servizio clienti della mia compagnia, chiedendo che mi venissero date condizioni economiche almeno paritarie a quelle di un nuovo abbonato.

Secondo voi me le hanno concesse? Ovviamente no! Ergo li ho mandati a quel paese e il giorno dopo ero con un altro operatore.

E potete star tranquilli che d’ora in poi passerò costantemente di operatore in operatore non appena ne pesco uno che mi fa spendere di meno!

iPad o non iPad.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

1 Comment

  1. Daniele ha detto:

    Dove lavoravo un paio di anni fa avevo un contratto aziendale con vodafone(ora ho vodafone, ma come privato). Mi sono connesso 5 minuti col cellulare per controllare una cosa online e mi sono bruciato mezzo stipendio di un mese… Poi ovvio non ci sarà stata nessuna “offerta attiva” e menate varie ma tant’è…

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.