Il Papa: Media ostili alla fede. Casomai ostili alla chiesa. Non è la stessa cosa.

ratzingerLa presunzione è davvero una brutta bestia. Colpisce chiunque, specie quelli che dovrbbero averne meno per “statuto”.

Oggi sul Corriere compare il titolone sul papa piangente che accusa i media di essere ostili alla fede.

La fede qui non c’entra un cazzo. Qui se qualcuno è ostile a qualcosa, è alla chiesa e non alla fede.

Ma già, dimenticavo che la chiesa cattolica ritiene di “essere” la fede e non di doverla professare.

La chiesa è semplicemente l’organo che dovrebbe aiutare gli esseri umani ad avere fede.

Non è la fede.

La fede ce l’hai o non ce l’hai, te la fai crescere o te ne freghi… puoi avere fede in Dio, in Cristo, in Buddha o in Odino o in Maometto.

Ma nella chiesa non si ha “fede”.

Casomai se ne potrebbe avere fiducia, che è una cosa diversa.

Ho detto “si potrebbe” aver fiducia… se nel corso dei secoli non avesse costantemente dimostrato di non esserne particolarmente meritevole.

Inutile piangere adesso; meglio sarebbe rimboccarsi le maniche, recuperare il senso del proprio luogo nel mondo e darsi da fare per aiutare l’umanità, anzi che fare di tutto per ostacolarne l’evoluzione.

Per me, eh…



Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

4 Comments

  1. Ailinen ha detto:

    Il Papa mi piace sempre meno… Come dice la mia amica Barbara, ha lo sguardo estremamente cattivo e come si dice lo sguardo è lo specchio dell’anima. E con il passare del tempo sta peggiorando e questo non fa poca paura.
    Inizio a pensare che non sia diverso dagli estremisti che tanto cerchiamo di lottare e debellare.
    Inizio a pensare che un Papa come lui non può che fare male alla Chiesa ed a tutte quelle pecore che a testa bassa lo seguono.
    Inizio a pensare che prima o poi vedremo la sua reale faccia che non ha ancora mostrato.
    La Fede e la Chiesa sono due cose separate, da sempre e lui cerca di far sì che queste diventino tutt’uno ed i nostri idioti politici che lo seguono e lo idolatrano. Sì idolatrano perchè è questo che lui vuole per lui e per la sua Chiesa.
    Sai, a volte, mi domando cosa potrebbe pensare Gesù Cristo della Chiesa di oggi. Una Chiesa che fa male al bene più prezioso che abbiamo. Credo che la disconoscerebbe, che se ne vergognerebbe. Non c’è più nulla di quello che ha insegnato lui, tanto è vero che le cose che danno fastdio alla Chiesa sono state nominate eretiche, se non peggio.
    Da molti secoli la Chiesa ha perso di vista gli insegnamenti di Gesù e questo Papa ne è la prova lampante.
    Ma purtroppo ci sono ancora tante pecore che pur di pensare con la loro testa prendono per oro colato la “verità” che dice il Papa. In fondo non è più comodo far parte di un greggie dove c’è una persona che comanda invece di pensare con la propria testa e risolversi da soli i problemi?

  2. Luna ha detto:

    Ho letto tutto l’articolo sul Corriere, e mi è montata la carogna (eheheh le botte emotive quando arrivano… arrivano) quando sono arrivata al punto del “duro monito” del Papa, cito testualmente dal sito del corriere: “[…]Idee e valori che sono talvolta in contrasto con quelle vissute e predicate da nostro Signore Gesù Cristo spesso sono presentati con un grande potere persuasivo, rinforzato dai media e dalla pressione sociale, da gruppi ostili alla fede cristiana[…]”
    Povera Chiesa, ce l’hanno tutti con lei; deve ottenere per forza il consenso di tutti e bacchettare come la mia maestra delle elementari, altrimenti non riesce ad andare dritta per la sua strada, come invece ha fatto Gesù Cristo fin sul Golgota; non è molto diversa dall’uomo comune, non è molto diversa da me. Se le cose stanno così, non ho bisogno di un pastore che ha le stesse paure delle pecore che dice di voler guidare.

    E’ molto furba comunque: parla in modo da confondere le acque, così le persone parlano e scrivono facendo una confusione tale che sembra che Dio e la Chiesa siano la stessa cosa, e che per avere Fede in Dio occorra per forza avere Fede nella Chiesa. Stiamo forse assistendo alla nascita di una nuova dea? la dea Chiesa?
    Wow non vedevo l’ora 😯

    P.S.
    Franz, ma dove le trovi ‘ste fotografie?! Questa mi fa una paura del diavolo, sembra che da un momento all’altro debba girarsi verso di me e ringhiarmi addosso in perfetto stile “L’Esorcista” :devil:

  3. Il Veronesi ha detto:

    Precisazione molto importante e corretta: non è la fede che viene messa in discussione, quanto la Chiesa, ed in particolare l’istituzione che si arroga il diritto di essere a capo di un pensiero religioso.

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.