Buona serata: con Antonio Onorato in un solo dell’altro mondo!

Antonio Onorato. Uno dei più grandi Jazz man italiani.

In questo brano suona una cosa che molti non sanno neppure esistere: la breath guitar. Uno strumento midi controllato nell’espressione nientemeno che… dal fiato!

Se guardate con attenzione il filmato noterete che Antonio ha in bocca una specie di boccaglio, soffiando dentro il quale da’ l’espressione tonale da flauto alle note che, contemporaneamente, produce sulla sua Yamaha G10.

E se qualcuno pensa che sia facile… lo invito a provare.

Per suonarla occorre suonare come un chitarrista, pensare come un flautista e avere un cuore (e un paio di palle sotto) grossi così, data l’instabilità del sensore.

Antonio Onorato mi risulta essere l’unico al mondo in grado di farlo. Eppure lo conoscono in pochi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

3 Comments

  1. Giuseppe ha detto:

    Franz, Franz…questa musica è sopraffina. Non ho parole per ringraziarti.

  2. Mg ha detto:

    unico…puro…sincero!
    sono in pochi a saperlo è vero, ma è normale per le cose di valore!

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.