Buona serata: con Larry Carlton in “Emotions wound us so” live al Blue Note.

Larry è sempre stato un mostro di espressività. Il suo gioco col volume e gli inneschi controllati in questo brano è qualcosa che lo rende ancora oggi difficilmente superabile.

Per non parlare dell’incredibile dolcezza che esprime.

Buona serata da Franz’s Blog.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

5 Comments

  1. Giuseppe ha detto:

    Franz ci stai viziando. Ieri gli Uzed, oggi questa musica superlativa.
    (a proposito, ieri quel meraviglioso brano degli Uzed l’ho ascoltato almento dieci volte, di notte, creava un’atmosfera meravilgiosa. La città sembrava diversa vista dalla finestra con quel sottofondo.
    Grazie mille.

  2. Giuseppe ha detto:

    Mi correggo: leggi Uzeb e non Uzed. :suicide:

  3. julio ha detto:

    Salve.Qualcuno e’ in possesso della base musicale di questo brano?ho cercato un po ovunque ma senza risultato grazie.

    • franz ha detto:

      Purtroppo io no. Sono rimasto agli Aebersold, figurati… praticamente un jurassico! In bocca al lupo e grazie del passaggio e del commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *