Il Vaticano: obbligo di denuncia per i reati di pedofilia. Oplà!

papa04gDopo la marea montante che rischia di sommergere la Chiesa sotto il peso dei recenti scandali sulla pedofilia, leggo quanto segue su “La Stampa“:

Obbligo di denuncia dei preti pedofili all’autorità civile…

…Il documento, in tutto un paio di pagine in inglese è l’attuazione del documento del 2001 sui “Delicta Graviora”.

In quel testo, tuttavia, non vi era nessun riferimento alla collaborazione con le autorità civili e nemmeno a un ruolo preciso del pontefice nello spretamento dei sacerdoti predatori più spietati.

Il documento del 2001 avocava alla Congregazione per la Dottrina delle Fede le denunce per delitti di pedofilia, che fino ad allora erano state di competenza dei tribunali diocesani e dei vescovi locali, con tutti i problemi di coperture e insabbiamenti che ne erano derivati.

L’articolo in se’ credo sia il massimo consentito a chi scrive in pubblico. Fa leggere tra le righe, dice e non dice.

All’estero, ovviamente, questo problema non ce l’hanno, perciò picchiano molto ma molto più duro.

Picchiano dove fa male. E fanno dannatamente bene, se questi sono i risultati.

Della serie: meglio tardi che mai.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

2 Comments

  1. msm68c ha detto:

    Darth Sidious?

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.