Ricerca di un contatto col sublime… – by Hax

l'illusione di trattenereLa vita, per un istante, concede una carezza ma continua a fluire… L’attimo è già concluso

Le tue mani sono lontane, il tuo sguardo, perduto. Per il momento almeno. Ma adesso è così.

I fiori esplosi sull’albero mi osservano, loro lo sanno che tutto è un ciclo, eppure non si risparmiano…

Forse vera gioia è solo questo: non risparmiarsi, irradiare e dunque toccare lo spazio esterno, accedendovi

Ogni tentativo di toccarlo catturandolo, trattenendolo, è folle illusione, e solo immane sofferenza.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.