Vivisezione, esperimenti su animali: un nuovo, agghiacciante video del PETA

Lo so, è lunedi e già non ci sono particolari motivi per stare allegri. Però io questo video ve lo faccio vedere lo stesso.

Parliamo di animali e di ciò che viene fatto loro soffrire in nome della ricerca. Un sadismo inutile e criminale che non trova alcuna giustificazione scientifica, morale o umana. Sono solo atti schifosi, prodotti da persone schifose in nome di principi altrettanto schifosi.

Personalmente prenderei chi paga questi lavori e gli farei passare qualche giorno nelle stesse condizioni.

Un avvertimento: se siete deboli di stomaco non guardate questa clip! Io non mi ritengo un’educanda, ma non sono riuscito ad arrivare in fondo!


Firma la petizione contro gli esperimenti sugli animali

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

8 Comments

  1. Il Veronesi ha detto:

    Ovviamente non ci sono parole. Però mi sono chiesto più volte se una persona che di mestiere combina queste merde possa essere sana di mente. Nel senso che io credo che non ci riuscirei nemmeno se lo volessi. Non dico uccidere una creatura. Quello no. Dico lavorare 8 ore al giorno torturando delle bestie. Secondo me se non sei malato prima di accettare l’incarico lo diventi nel giro di pochi mesi. E comunque mi sembra davvero assurdo che ancora oggi non si sia potuto legiferare per interrompere tutto questo.

    • Daniele ha detto:

      Non so, so solo che fanno schifo.
      Il video non lo guardo, dopo aver visto su youtube un video di non ricordo che anno(’75 mi pare) dove davano ad un gatto della droga per non so che esperimento… mi sono sentito non so… non riesco a descriverlo. Fanno schifo stop, forse quelle persone non hanno un cuore.

  2. Luna ha detto:

    Ne ho guardato un pezzo, ma non sono riuscita ad arrivare in fondo; non è il primo video della Peta che guardo, non ho lo stomaco delicato e chiudo gli occhi su ben poche cose, ma questo… ho una rabbia dentro, una confusione e un disgusto profondo.

    Quello che mi fa più arrabbiare è che c’è gente, nel ventunesimo secolo, che ancora crede che quelle torture siano necessarie; anzi guarda con sufficienza coloro che le rigettano, come fossero poveri dementi che non capiscono niente.
    E’ il prezzo del progresso, dicono… mah …

  3. mario ha detto:

    ti lascio volentieri un commento.Di certo non è un films comico e fin qui’ sono d’accordo,ma date le scarsissime riprese, tra l’altra a tratti, il chè non si capisce nulla, o mi riprendo, indubbiamente si vede a piccoli flesc video ,che c’è sofferenza, ma il video non si ferma ad ogni singolo animale per far vedere con calma tutta la fase orrenda della sofferenza,ma salta ripetutamente di quà e di là, senza far capire e vedere a fondo il massacro.Io non sono molto pratico del pc, ma voglio tentare a farti vedere un filmato che ancora ho e credo di potertelo trasmettere con un copia e incolla, ma non ho fatto caso se tu hai un indirizzo email dal quale spedirtelo.Ti assicuro che se ci riesco, non ti faccio più mangiare per qualche giorno, tant’è,che ancora mi sento male solo a ripensarci.Cordialmente: Mario :wow:

  4. UOMO SEI INDEGNO DI ESISTERE!!!
    RIBELLATEVI ANIMALIIII FATECI TUTTI FUORIIIIII

  5. enrico calcaterra ha detto:

    I vivisettori sono dei veri bastardi senza anima ne coscienza

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.