Dialoghi impossibili: il curioso caso di Benjamin Button

Una preghiera, una speranza, un invito. Qualcosa di estremamente dolce. Oggi me lo sono detto anch’io

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

3 Comments

  1. Fede ha detto:

    altruistica dolcezza…un’invocazione

  2. sam ha detto:

    grande !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *