Gary Moore: The Loner – Quando una chitarra sembra parlare

Questo è in assoluto il solo di chitarra a me più caro. Lo considero il mio inno personale; “The Loner”, una ballad tratta dall’album “Wild Frontier” del 1987.

Gary Moore è un chitarrista incredibile, che utilizza moltissimo le scale doriche ma oltre a questo ha un tocco davvero speciale che sembra quasi far parlare la chitarra. Lo fa con uno stile particolare e inconfondibile soprattutto nel bending, ovvero quando si “tira” una corda, passando da una nota ad una più alta.

Non è così semplice come sembra, soprattutto con una simile intonazione perfetta e dando contemporaneamente quel tocco di tremolo.

 

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

5 Comments

  1. salvo ha detto:

    :hammer: superlativo

  2. Fabry ha detto:

    A parte il fatto che solo JImi Hendrix è stato uno dei pochi e forse l’unico a far parlare per davvero la chitarra, quì non sento nulla di tutto ciò, ragazzi non mi pare che avete molta competenza in fatto di musica, I’m sorry..

    • franz ha detto:

      Interessante… sei uno di quelli che ritengono ignoranti tutti quelli che non hanno i loro stessi gusti. Di questi tempi va di gran moda, a quanto pare.

  3. Daniele ha detto:

    Lui fa parlare realmente la chitarra ahaha
    https://www.youtube.com/watch?v=g_UrMkxq15I

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.