Una stella minaccia la vita sulla terra: fra dieci milioni di anni. E chi se ne frega?

Una stella lontana più di 3.000 anni luce si trasformerà in nova, forse, fra 10.000.000 di anni. Ma il Corriere la definisce una minaccia per la vita sulla Terra

risataEvidentemente capita a tutti di non sapere cosa scrivere per riempire una pagina.

Forse anche al Corriere che oggi, nella sezione “Scienze”, pubblica questo titolo melodrammatico:

Una stella minaccia la vita sulla Terra

Poi vai a leggere l’articolo e trovi tutta una serie di congetture, di “potrebbe”, di “forse”, di condizionali, di “se e ma”.

Il tutto sull’ipotesi di una stella nana, che se ne sta per i fatti suoi a 3.300 anni luce da noi e che, appunto, “potrebbe” trasformarsi in nova tra dieci milioni di anni, un lasso di tempo pari circa a venti volte la storia conosciuta dai cavernicoli ad oggi.

Da qui a scrivere un titolo come quello che hanno messo… ce ne passa, mi pare.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

3 Comments

  1. max ha detto:

    quante cagate dovremo ancora leggere.Non conoscono il passato e pretendono di conoscere il futuro. :shit:

  2. Guillermo ha detto:

    Ahahaha!! Comunque bisognerebbe chiedersi se , come umanità, saremo ancora presenti sulla Terra tra 10 mln di anni… A questo punto è molto più interessante il meteorite del 2036, anche se poi per quanto mi riguarda il mondo protrebbe finire domani stesso per mano dell’uomo, no?? Facciamoci una grattatina va… :smokered:

  3. […] Una stella minaccia la vita sulla terra: fra dieci milioni di anni. E chi… […]

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.