Buco nero spiraliforme nel cielo della Norvegia

Riportato da pochissime testate giornalistiche, tra cui Repubblica in questo articolo.

Questa mattina alle 8 ora locale, nei cieli della Norvegia è stato osservato un fenomeno che al momento nessuno è stato in grado di spiegare. Un piccolo punto luminoso si è acceso nel cielo, dilatandosi a diaframma. Nel farlo ha disegnato una perfetta spirale luminosa.

Il fenomeno si è poi mosso orizzontalmente, lasciando una scia azzurrina, anch’essa spiraliforme.

Osservando le foto ho pensato immediatamente ad una bufala, ma poi, guardando il video, sinceramente ho avuto qualche serio dubbio.

Vedete un po’ voi…



Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

10 Comments

  1. Sciuscia ha detto:

    Teoricamente, un buco nero non dovrebbe essere visibile.

  2. Faber ha detto:

    ciao franz

  3. […] da Repubblica, Via Franz’s Blog . Immagine da Attivissimo. Link correlati:- Chiamata alle arti. Per l’Abruzzo. – Nonostante i […]

    • franz ha detto:

      Ciao Marcello.
      Marcello Saponaro, che mi manda questo gentile trackback, dice che Attivissimo gli ha fatto passare la poesia dicendo che “molto probabilmente si tratta di un missile”.
      Senza nulla togliere alla pervicacia di Paolo nello scovare internettifere bufale, in questa occasione se stava zitto faceva sicuramente miglior figura.
      Le autorità stanno zitte, la comunità scientifica internazionale per ora è muta, ma lui deve sempre dire la sua, possibilmente volta a dimostrare che è sempre tutto uno stronzata.
      Poi magari c’ha pure ragione… però almeno aspetta di vedere cosa succede, no? :shit:

  4. Layla ha detto:

    http://www.youtube.com/watch?v=HSPASxWON6A&feature=related
    Questa potrebbe essere la risposta, Franz… ho visto questi video alcuni mesi fa e il filmato sopra mi ha fatto pensare subito a loro.
    Ti ho mandato il link del filmato 5 di 10 relativo alla conferenza ma l’argomento si estende per i prossimi 2 filmati oltre questo.
    Mi farai sapere cosa ne pensi?
    Un abbraccio, Layla.

    • Sandro ha detto:

      Layla avevo già visto la conferenza, è veramente interessante in
      particolare quando parla di retroingegneria della ghiandola pineale.
      Adoro David Wilcock, il suo materiale è fantastico ciao Sandro

  5. franz ha detto:

    Spiegazione ufficiale: Lancio missilistico russo fallito.
    Fine dei dubbi? :prrr:

  6. Layla ha detto:

    Bel missile… magari ce lo prestano visto che tra poco è capodanno!
    I miei dubbi sono… senza fine.
    Bellina eh la conferenza sulla pineale? E’ piaciuta molto anche a me
    anch’io continuo a seguire il lavoro di David su Divine Cosmos.
    Il mio commento si riferisce soprattutto a quello che David definisce “goliardicamente” stargate… un’apparecchio in grado di generare veri e propri wormwhole.
    Mah, comunque mi sa che non dovremo attendere molto per avere delle risposte… che ne dite?
    Un abbraccio, Layla. :embrace:

  7. Il Veronesi ha detto:

    Ho recentemente visto delle foto di M51. L’M51 è un oggetto astronomico del catalogo di Messier che comprende due galassie distinte, nella costellazione boreale dei Cani da Caccia. E vedere le foto di questo M51 mi ha fatto venire in mente che forse l’ipotesi del missile è una cagata. Anche perché non ho mai visto altri missili fare così. Però potrebbe essere solo la mia ignoranza in materia a farmi pensare così. Beh, lascio a voi la visione di M51 (qui: http://chandra.harvard.edu/resources/podcasts/ts/ts180308.html) da paragonare a quanto apparso in Norvegia. Nel caso però il punto sarebbe: come mai appare una galassia spirale sopra la Norvegia, che dopo poco implode e sparisce?

  8. Il Veronesi ha detto:

    Eccone uno nuovo che ha fermato le attività aereoportuali in Cina per un giorno intero: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/07/10/visualizza_new.html_1851236138.html

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.