I dialoghi impossibili: nella mente di un praticante

meditation-main_FullDialogo faceto ma non troppo nella mente di un praticante di meditazione che si è appena seduto sul cuscino e ha chiuso gli occhi:

Il santo – Silenzio, pace… finalmente

Passa qualche minuto di effettiva tranquillità, ma poi…

Il diavolo – Ho un prurito di fianco al naso. Devo grattarmi.

Il santo fa finta di niente… passa qualche altro minuto di tranquillità, ma nelle retrovie già si avverte l’agitazione

Il diavolo – Cazzo! Non vorrai tenerti ‘sto prurito per un’ora, vero? Hai presente che inferno?

Il santo – Zitto! Buono! Ho detto che non ci muoviamo e non ci muoviamo. Il prurito passerà

Il diavolo – Passerà un cazzo! Sta aumentando, non vedi? Io mi devo grattare.

Il santo – SSHHH!

Il pavido – Oddio la bolletta della luce! Domani la devo pagare e non ho fatto il bancomat

Il santo – Ma scusa… ti pare il momento di pensarci? Sono le dieci di sera! Chi se ne frega della bolletta, ci pensi domani, no?

Il pavido – No ma allora non mi hai capito! Non ho fatto bancomat, come la pago domani la bolletta?

Il diavolo – Adesso mi prude anche la guancia. Posso grattarmi?

Il lussurioso – Certo che quella tipa sul tram stamattina… hai visto che culo? (sullo schermo mentale comincia a passare un film porno, protagonista la tipa del tram impegnata in numeri da circo)

Il santo – E piantatela! Tanto di qui non ci si muove

Lo stanco – Ma non hai sonno?

Il diavolo – Ma quale sonno! Io devo grattarmi!

Il santo – Smettila! Tanto non ci si muove!

Lo stanco – Seeee… figurati. Cazzo domani mattina dobbiamo alzarci all’alba! Se non andiamo a dormire saremo stanchi morti!

Il pavido – Già e poi se ci svegliamo tardi chi la paga la bolletta?

Il diavolo – Ecco… lo sapevo! Adesso mi prudono anche le palle!

Il pavido – Ma non è che ci siamo beccati qualcosa?

Il lussurioso – E da chi? Da quella del tram? Ma se non l’abbiamo manco toccata! (Riparte un altro film porno, questa volta protagonista la figlia ventenne del vicino?) – E questa? Mmmm che libidine

Il santo – BASTA! ANDATE A CAGARE! STO PRATICANDO!

Parte un coro di pernacchi da lussurioso, pavido, stanco e diavolo tutti assieme.

Entra il moralista – Sei un eroe! Tu si che sai resistere!

Il diavolo – Porco DIO! Mi devo grattare! E adesso mi fanno anche male le gambe!

Il lussurioso – Ma ti ricordi la trombata di quell’estate? Mamma mia non me la dimentico finchè campo!

Il pavido – C’è andata bene se non ci siamo presi le piattole!

Il diavolo – Non mi nominare quelle bestiacce! Col prurito che ho mi sa che siamo pieni!

Il pavido – ODDIO!

Il moralista – Sei un irresponsabile! Andare con la prima che capita!

Il santo – Ma non ero un eroe?

Il diavolo – Eroe un cazzo! Qui andiamo a fuoco e lui pensa alla figa!

Il lussurioso – FIGA???? DOVE???

Il pavido – Ma ti rendi conto che con tutto ‘sto dolore come minimo ti sta venendo una tendinite? E come vai in palestra domani?

Il diavolo – GRATTANDOSI I MARONI! ECCO COME!

Il lussurioso – Dai… una grattatina… poi magari già che ci sei anche un palpatina alla figlia del vicino

Il moralista – Ma si dai… una palapatina non sarà mica la fine del mondo

Il pavido – Beh in effetti una palpatina non dovrebbe causare tanti danni

Il santo – Va bene! Adesso che vi siete messi d’accordo state bravi che appena finito mi gratto i maroni, mi sgranchisco le gambe, usciamo a fare bancomat e quando torniamo passiamo anche dalla vicina! Contenti? Però adesso state buoni almeno venti minuti. Poi prometto che facciamo tutto. Ma solo se non rompete il cazzo per i prossimi venti minuti! Affare fatto?

Un coro di urla festose e poi il silenzio. Dopo cinque minuti…

Entra l’egoico – Che deficenti! Li fai su come vuoi!



Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

7 Comments

  1. Fede ha detto:

    Ma dov’è quel batofolotto meditante della foto che lo rapisco immediatamente…
    :chehers:

  2. sO ha detto:

    ..mia fortuna non tengo le palle 8)

  3. Giuseppe ha detto:

    Il silenzio…com’è difficile il silenzio. (Questa frase non è mia.)

  4. GTO ha detto:

    :mrgreen: … è proprio così Franz, anzi i “personaggi” sul set molto spesso sono anche più numerosi!

  5. Valeria ha detto:

    E lo scettico? Anche quello è un bel tipo quando ci si mette… :cat:

  6. Giuseppe ha detto:

    Mi hai beccato Franz, hai ragione (piccole/grandi defaillance della memoria).

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.