Se trovo chi ha inventato la pellicola trasparente…

domopakSera. Finita la cena, quattro chiacchiere sul divano, metti su il caffè e intanto pulisci la cucina. Gli avanzi.

Non gli scarti, quelli li butti. Parliamo di quelle segrete libidini tipo la pasta da far saltare il giorno dopo… già, però il frigorifero è di quelli no-frost. Se lasci qualcosa all’aria te lo ritrovi più secco della mummia di Tutankamon.

E no! La pasta secca no!

Acchiappi la pellicola e lì, in quel preciso istante, realizzi che la vita deve avercela su con te. Il rullo è dentro la scatola, ma di avanzo di pellicola all’esterno… nemmeno l’ombra. Porca puttana! Chi è che l’ha messa via così? La pasta secca no!

Vale come motivazione! Inizi a far girare il tubo, alla ricerca del lembo di partenza. Niente, ovvio. La fottuta pellicola è talmente trasparente che non lo becchi neanche morto.

Telefoni a Grissom di CSI, quello arriva con tutta la squadra e intanto che il prode Nik tenta di trombarti la moglie, Grissom tira fuori un coleottero dalla tasca, lo appoggia su una foglia della tua insalata (“Sai, non mangia da ieri”) e con una pinzetta e una lente d’ingrandimento spessa cinque centimetri abbondanti pela con delicata eleganza il primo strato della pellicola. Eureka! Cazzo! Sta arrivando il caffè!

La situazione precipita, Sara gli si genuflette davanti estasiata e si esibisce in una fellatio da manuale.

Grissom quasi sviene ma tu prendi al volo il rotolo di pellicola e il lembo staccato. Ficchi un calcio nel culo a Nik che ancora cerca di trombarti la moglie, acchiappi il coleottero e lo sbatti giù dalla finestra. Grissom rinviene di colpo e nel tentativo di salvarlo finisce anche lui sul selciato, Sara al seguito che non ha voluto saperne di staccarsi.

Ma cos’è questa puzza? Porca vacca… il caffè! Ti sei distratto e lui, forse eccitato dalla prestazione di Sara, è venuto sul piano cottura, sporcando dapertutto.

Meno male che la pellicola ce l’hai ancora salda e srotolata. Ma… un attimo. Cazzo! Non l’ha mica srotolata tutta quel deficiente! Un angolo è rimasto incollato. Risultato: pellicola srotolata a metà, l’altra metà è inutilizzabile.

Beh, forse basta per mettere via la pasta… no! E’ troppo stretto e non chiude la cofana. Srotoli il primo pezzo (a metà, perchè si taglia sempre di più) e lo tagli contro il bordo seghettato.

‘Sti cazzi! Il bordo non taglierebbe nemmeno una scorreggia e la pellicola si raggruma tutta in un’unica corda di plastica.

Ok, un paio di madonne tra i denti, riprendi il controllo… srotoli un altro pezzo, questa volta lo tagli cotro la seghettatura in alluminio. Finalmente! Un bel pezzo di pellicola!

Lo appoggi sul piatto ma lui, bastardo nel DNA, decide di attaccarsi tenacemente alla tua mano. Cerchi di spiccicarlo e lui si riavvolge contro la scatola. Metti giù il tubo di plastica, stacchi il pezzo dalla scatola e ingaggi un corpo a corpo, cercando di stenderlo.

Ma la plastica è dura a morire e si difende. Con un guizzo improvviso si arriccia tutta da una parte. Inutilizzabile! Volano bestemmie, la appallottoli disperato e prendi il tubo per tagliarne un altro pezzo… ma da dove? La plastica si è riavvolta completamente.

Ti cala un velo rosso davanti agli occhi, con un urlo selvaggio afferri la calibro 45 e svuoti il caricatore sul tubo.

Il tubo defunge ma i vicini si spaventano e chiamano la polizia. Un attimo di distrazione e ti ritrovi di nuovo Nik che cerca di trombarti la moglie. Mentre gli spari un calcio nei coglioni Grissom si infoia e si ingroppa la Sara sulla cucina del gas.

A quel punto è strage! Li meni tutti col cadavere della pellicola.

Torna la calma. Il caffè si è seccato sul piano cottura. La pasta avanzata è caduta nella collutazione e giace spiaccicata sul pavimento. Grissom e Sara se ne vanno abbracciati. Nik zoppica fuori dalla porta e se ne va.

La pellicola trasparente! Che meravigliosa invenzione!



Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

11 Comments

  1. Alex ha detto:

    Eh che è ?! :mrgreen:

  2. Francesca ha detto:

    meraviglioso!!!

  3. sO ha detto:

    e che ne dite del rotolo di alluminio!?se x sbaglio cade e s’ammacca, non c’è più verso d’averne un pezzo intatto!

    • Paolo ha detto:

      Si, anche l’alluminio ha il suo bel perchè, ma la pellicola…. quando si srotola alla cazzo e tu hai fretta, o quando ti sfugge per un secondo il rotolo e ti si “ingrippa” tutta… roba da tranquillanti a portata di mano eheheh. Per questo ho sempre delegato e sempre lo farò, almeno su questi impicci!

      :mrgreen:

  4. Giuseppe ha detto:

    Certo che le tue disavventure casalinghe sono davvero uno spasso!!! 😀

  5. Fede ha detto:

    Puoi dare a Sara il mio numero di tel??!!!
    😈

  6. Sciuscia ha detto:

    Ahahah! Grande post, era un po’ che non ci facevi ridere 🙂 .

  7. GTO ha detto:

    sono morto, morto, morto dal ridere … grande Franz!

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.