Ecco cosa succede a firmare le petizioni online

creditoQualche tempo fa ho sostenuto e firmato una petizione online. Non dico quale per motivi di privacy; le persone che l’hanno indetta infatti meritano tutti gli onori, secondo me.

Poi mi sono chiesto cosa ci guadagnasse il sito su cui era ospitata la petizione, senza riuscire a darmi una risposta. Oggi l’ho avuta via mail.

Mi arriva infatti un messaggio email con il seguente oggetto: Findomestic, prestito personale per realizzare i tuoi progetti.

All’interno l’immagine a corredo di questo post con un link al sito Findomestic.

Sotto l’immagine, una singola linea di testo:

Unsubscribe: ricevi questa email in quanto l’ultima petizione che hai firmato e’:  xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx  Numero di protocollo della tua firma xxxxxxx  Se vuoi essere eliminato dal database di xxxxxxxxx  clicca qui.

Mi verrebbe da dire… ma chi cazzo ti ha autorizzato? Non perdo nemmeno tempo. Sicuramente nel regolamento del sito (che ovviamente nessuno legge mai) c’era la clausola liberatoria implicita alla diffusione dei dati di firma.

Tutto chiaro su come funziona la rete?

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

1 Comment

  1. Francesco ha detto:

    Forse le persone che hanno indetto la petizione meritavano tutti gli onori meno uno!

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.