Goin’ To Chattanooga, un master di Stefan Grossman suonato da un illustre sconosciuto… da DIO!

Stefan Grossman è conosciuto da pochi in Italia ma è un maestro indiscusso del fingerpicking, uno stile chitarristico che prevede di avere la magia nelle dita, dato che praticamente ogni dito si muove in modo indipendente dagli altri, in entrambe le mani.

Questo signore, illustre sconosciuto, esegue Goin’ To Chattanooga, un vero inferno da suonare, un brano di Stefan Grossman adattato da vecchie tablature caratteristiche del blues del delta del mississipi, e lo fa con maestria davvero rara… per giunta cantandoci sopra.

Eccolo qui il mostriciattolo!

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

3 Comments

  1. Giuseppe ha detto:

    Fantastico!

  2. Fede ha detto:

    indubbiamente bravo, ma non è il mio genere.
    :borg:

  3. cnj ha detto:

    Oggi ho visto un concerto di Tony Rice in video… increddddiiiibbbbiiiilllle questo posto proprio oggi!
    Grande flatpicking… ora serve un bar e una birra… il resto viene da solo :beer: :beer: :satansmoking:

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.