Influenza suina: Enrica Giorgetti, Direttore di Farmindustria e suo marito On. Sacconi, Ministro della Salute

Il ministro della salute Sacconi è il marito del direttore generale di farmindustria, GiorgettiGiusto un appunto, in questi tempi in cui il conflitto d’interessi non è più al centro dell’attenzione mediatica.

Enrica Giorgetti, moglie dell’On. Sacconi attuale Ministro della Salute, è Direttore Generale di Farmindustria, ovvero quell’organismo che raccoglie le prime 200 aziende farmaceutiche italiane.

Il Ministero della Salute è quello che decide e dispone per la vaccinazione di massa contro l’influenza suina.

Farmindustria è l’associazione di quelle aziende che venderanno al governo il vaccino.

Non mi addentro ulteriormente ma invito a leggere il post dedicato sul blog di Straker Enemy, che a sua volta cita questo editoriale di Vittorio Feltri su Libero del 30 Gennaio.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

12 Comments

  1. Sciuscia ha detto:

    Ho voglia di bestemmiare il lingue sconosciute.

    • Franz ha detto:

      Suggerisco il francese anche se conosciuto… hai presente il merovingio in Matrix reloaded? Sfodera una filippata di madonne una in fila all’altra in francese e conclude:
      “Bestemmiare in francese è come pulirsi il culo con la seta!!!”

  2. wolf ha detto:

    rievocano sempre i comunisti;hanno ragione al tempo Breznev aveva
    piazzato tutti suoi parenti, ma questi sono dappertutto non solo
    Berlusconi

  3. manu ha detto:

    Va bene è troppo, ma cosa dobbiamo fare adesso? E’ la somma ignoranza che coinvolge milioni di italiani che rende inutile ogni protesta perchè i più non lo sanno. E’ questa la triste realtà: fascismo e opportunismo, insieme.

    • Franz ha detto:

      Per esempio cominciare a non credere più ad ogni stronzata che propina la stampa ufficiale. Per esempio non correre a farsi vaccinare. Per esempio trovare il modo di far sentire la propria voce che si leva contro la menzogna.
      Insomma… farsi venire un dubbio e poi un altro… e un altro…

  4. Giuseppe ha detto:

    Post brevissimo ma esplicativo al massimo. Hai detto tutto: il Direttore generale di Farmindustria + Ministro della Salute = INTERESSI PERSONALI.
    Ma, come dice Manu, noi ora che ci possiamo fare? Noi ne abbiamo coscienza, sì, ma milioni e milioni di italiani che neanche ne vogliono sentire parlare, a quelli chi glielo va’ a raccontare di tutte le malefatte che combina il nostro governo?

  5. Valeria ha detto:

    Che ci possiamo fare?
    Una sera un caro amico di mio papà disse una cosa che trovai in seguito importantissima nella sua essenziale semplicità. Non ricordo le parole precise ma il senso era più o meno questo: “Nessuno di noi può cambiare il mondo ma ciascuno di noi può fare qualcosa per influenzare almeno un po’ l’ambiente che frequenta, utilizzando al meglio le conoscenze che ha acquisito durante la sua vita e cercando di diffondere in quell’ambiente la sua visione, parlandone con responsabilità e cognizione di causa, proponendo, ascoltando con pazienza”. :beer:

  6. Non mi sorprende ha un buon maestro nel Premier….

  7. benito ha detto:

    Sono banditi all’assalto della diligenza Italia. Quello che non mi spiego e perchè gli italiani continuino a votarli.

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.