Biarritz: il respiro del tombino

A Biarritz c’è un piccolo lungomare davanti al Museè de la Mer. Le onde dell’oceano arrivano sotto il camminamento, in grandi grotte e rientranze. Guardate cosa fa l’aria compressa dall’oceano quando preme sotto questo tombino…

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

1 Comment

  1. Giuseppe ha detto:

    A proposito di respiro. Ricordo che durante un mio viaggio in treno verso Nizza c’era il foro di scarico del vater che “respirava” così forte da sembrare un vero e proprio urlo di più voci femminili. Ne ho fatti tanti di viaggi in treno e ne ho sentiti di respiri simili, ma quello era davvero speciale. E’ strano gli scherzi che può giocare il risucchio di aria.

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.