Biarritz: il respiro del tombino

A Biarritz c’è un piccolo lungomare davanti al Museè de la Mer. Le onde dell’oceano arrivano sotto il camminamento, in grandi grotte e rientranze. Guardate cosa fa l’aria compressa dall’oceano quando preme sotto questo tombino…

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

1 Comment

  1. Giuseppe ha detto:

    A proposito di respiro. Ricordo che durante un mio viaggio in treno verso Nizza c’era il foro di scarico del vater che “respirava” così forte da sembrare un vero e proprio urlo di più voci femminili. Ne ho fatti tanti di viaggi in treno e ne ho sentiti di respiri simili, ma quello era davvero speciale. E’ strano gli scherzi che può giocare il risucchio di aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *