Nuova influenza suina: il vaccino prodotto con biotecnologie sperimentali. Nessuno sa cosa potrebbe succedere all'uomo. - Franz's Blog

Nuova influenza suina: il vaccino prodotto con biotecnologie sperimentali. Nessuno sa cosa potrebbe succedere all’uomo.

Chissà se il codice genetico di questa schifezza assomiglia a quello dell'uomo...Sapete come vengono prodotti ultimamente i vaccini? Mo’ ve lo dico (e chiedo scusa a tutti se, non essendo un ingegnere genetico, dirò qualche inesattezza. In ogni caso il metodo è quello!!!)

Innanzitutto prendono un virus già esistente e ne smanettano il codice genetico in modo che “esprima” quei tratti genetici caratteristici del virus per cui si vuole ottenere il vaccino (nel caso della suina pare si tratti di un baculovirus, ovvero un virus che attacca… il baco).

In altre parole prendono un virus e gli cambiano la faccia, in modo che assomigli (dal punto di vista del sistema immunitario) a quello per cui vogliono produrre il vaccino.

A questo punto acchiappano un insetto (non chiedetemi quale, ma dev’essere una cosa tipo quello in foto) e lo infettano con il virus modificato geneticamente. Nelle cellule del’insetto verranno così prodotte le cosiddette “proteine eterologhe“, ovvero quelle proteine che, a contatto con il sistema immunitario che si vuole vaccinare, lo “informano” sulla configurazione da riconoscere come nemica, ovvero quella del virus contro cui difendersi.Quindi riassumiamo (serve anche a me, per capire): c’è un virus che colpisce abitualmente gli insetti. Si prende questo virus e lo si modifica geneticamente in modo che assomigli a quello della malattia. Il suo materiale genetico quindi non sarà più quello originale, previsto dalla natura, ma un altro.

Poi si infetta con questo virus OGM un insetto, il cui codice genetico non ha un cazzo a che vedere con quello umano.

Le cellule di questo povero moschino (presumo non usino per questo le api o chissà cosa, hanno un codice genetico troppo complesso) a loro volta produrranno delle proteine che abitualmente non avrebbero mai prodotto.

Delle proteine aliene per il virus originale, per l’insetto e, mi pare ovvio, anche per l’uomo.

A questo punto queste proteine aliene vengono date in pasto al sistema immunitario umano che dovrebbe così riconoscere e attaccare il virus della malattia.

Se non ho capito male, la parte sperimentale sta nel far produrre le proteine eterologhe a cellule di insetti vivi invece che coltivarle nelle uova di pollo.

Ve lo ricordate il film (schifosissimo) “La Mosca“? Ecco, più o meno siamo in zona.

Biotecnologie sperimentali. Solo a sentire il nome mi vengono i nervi.

Non perchè sia contrario al progresso, anzi

Perchè a mettere in campo tali tecnologie è una casa farmaceutica che nessuno potrà punire legalmente se per caso il vaccino così prodotto producesse un’ecatombe.

Perchè questa biotecnologia è ben lungi dall’essere adeguatamente sperimentata sull’essere umano.

Perchè sappiamo tutti benissimo quanto pochi scrupoli hanno le case farmaceutiche quando ci sono di mezzo cifre con 10 (dieci) zeri, 10.000.000.000, dieci miliardi di dollari il giro d’affari previsto.

Perchè non ha senso fare tutto ‘sto casino per una malattia che passa da sola in 4-5 giorni nel 999,95% dei casi, mentre le modifiche al sistema immunitario dell’essere umano che si becca questa merda nelle vene non sono neppure lontanamente prevedibili.


Commenta con il tuo nome Facebook

4 risposte a Nuova influenza suina: il vaccino prodotto con biotecnologie sperimentali. Nessuno sa cosa potrebbe succedere all’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate