Nuova influenza. Pandemia un cazzo: vogliono vendere il vaccino!

Nuova influenza suina A o come cazzo la si vuol chiamare!L’ho già detto e lo ripeto.

La pandemia di influenza porca e suina è una manovra commerciale. Lo ripeto dati alla mano.

L’ha riconosciuto anche Fazio: la mortalità di ‘sta cazzata è dello 0,5 per mille contro l’1 per mille (o anche 2 per mille) di quella della normale influenza stagionale, quindi un numero di morti della metà, al peggio, rispetto a quelli di una normale stagione influenzale.

Ora, l’unico motivo che potrebbe far pensare a provvedimenti eccezionali rispetto al solito, è l’elevata contagiosità, che potrebbe dar luogo più facilmente ad una mutazione più pericolosa per l’uomo.

Ma in questo caso sarebbero cazzi amari! Un vaccino preparato nei confronti dell’attuale configurazione genetica del virus avrebbe infatti scarsissime possibilità di rivelarsi efficace contro una mutazione che manco Mandrake sarebbe in grado di prevedere.

Quindi che la piantino di raccontare palle!

Si fottano tutte le big pharma del mondo e si piantino vaccino e business su per quel culo rotto che si ritrovano!

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.