Il suono: Karl Richter nella Toccata e Fuga in Re Minore.

J. S. Bach la compose nel primo decennio del ‘700 e da allora la fama di questa composizione è dilagata ovunque. Qui abbiamo Karl Richter, forse il miglior interprete di Bach, che la esegue con una maestria incomparabile, su un organo meraviglioso. Buon ascolto!

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *