Vaccino contro influenza suina. Novartis rifiuta di darlo gratuitamente ai paesi poveri.

no_moneyGrazie al Veronesi per la segnalazione. Trovate qui la dichiarazione di Novartis in risposta alla richiesta dell’ONU, per fornire gratuitamente ai paesi del terzo mondo il vaccino contro l’infulenza suina.

La risposta in sintesi è:

“Dato che non ci guadagneremmo un cazzo, col cazzo che ve lo diamo gratis!”

A parte il fatto che ritengo che nessun vantaggio verrà a chicchessia dall’utilizzo di questo vaccino per le sull’argomento, una simile dichiarazione dovrebbe far ben comprendere la logica delle case farmaceutiche come Novartis, anche in questo caso facilmente sintetizzabile:

“No money, no party!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

4 Comments

  1. lucia ha detto:

    Ma soprattutto: per chi cazzarola ci avete presi? Ci siamo fatti il culo quadro e abbiamo speso una cifra che nel Mali estinguono il debito anche per dopo la fine del mondo per inventarci ‘sto stronzo di virus, poi per spargerne i batteri come letame su un campo di grano, poi anche per farvi credere che se non lo prendete morite tutti e che solo noi siamo i vostri buoni samaritani… Eccheccacchio! Tutto ‘sto bailamme per poi regalarlo?
    Siamo mica qui a fare le trecce alle wynx, perdindirindina!

  2. lucia ha detto:

    …mia personale rivisitazione modernizzata dell’ormai vetusto: “siam mica mica a pettinar le bambole!” :shake:

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.