Nuova influenza suina A. OMS fa scattare il livello 6. Pandemia o manovra economica?

Nuova influenza suina: porcata o pandemia?Come già detto negli altri post sull’influenza suina, influenza A, nuova influenza o comunque la si voglia chiamare, il proliferare di casi sta portando alla fase veramente pericolosa. Come dice Fazio sull’ANSA, l’OMS ha alzato a livello 6 il livello di allarme a causa della numerosità dei casi e non della gravità della malattia.

Il problema è che, se i casi sono aumentati così tanto, c’è il rischio elevato, anche solo da un punto di vista statistico, che il virus finisca di nuovo nei suini, oppure in qualche uomo o comunità dove, fondendosi con altri suoi simili, potrebbe generare una mutazione più pericolosa, virulenta o comunque grave.

Che poi è quello che è successo con la famosa influenza spagnola del 1929 il cui andamento all’inizio non creò grandi problemi, ma dopo pochi mesi invece si scatenò nel macello che ben si conosce.

A leggere il Washington Post invece, si scopre che l’innalzamento dell’allarme a livello 6 ha tutta una serie di conseguenze sull’industra farmaceutica e sulla ricerca farmacologica, a causa degli stanziamenti che a quel punto iniziano ad essere erogati praticamente in automatico.

Quindi il dubbio giunge spontaneo: veramente il numero di casi è diventato sufficiente a far scattare il massimo livello di allerta dell’OMS o stiamo semplicemente assistendo alla fase finale di un’immane porcata?

Come si suol dire… ai posteri l’ardua sentenza.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

12 Comments

  1. Umberto Veronesi ha detto:

    Buongiorno, dopo qualche tempo di assenza torno per avallare la tesi dell’immane porcata (o manovra finanziaria che dir si voglia) portando come prova la scelta di nominare Fazio (economista e ex governatore di Bankitalia) come nuovo ministro della Sanità (da Il Giornale di oggi). Che di fatto già attua da ministro, avendo ieri dichiarato in conferenza stampa che entro 24 mesi la popolazione italiana verrà vaccinata contro questa influenza (ANSA di ieri). Mi pare di evincere che diverrà obbligatoria la vaccinazione… :sick:

  2. Lauretta ha detto:

    Ach’io sono convinta che questa influenza suina sia l’ennesima bufala, viste le esperienze precedenti (SARS, Aviaria …) e comunque gli interessi economici correlati sono enormi. Entro pochi mesi sarà pronto il vaccino e verrà proposta ancora una volta la vaccinazione di massa, che penso non potrà essere obbligatoria, considerando l’attuale non obbligatorietà dei vaccini in alcune regioni come il Veneto.
    Diciamo piuttosto che la gente vorrà vaccinarsi perchè, come al solito, verrà messa in atto, attraverso i mezzi di comunicazione, una campagna vaccinale basata sul terrore.
    E’quello che succede ogni anno per l’ influenza, presentata sempre come peggiore delle precedenti e pericolosa, dato poi non confermato dagli eventi.
    In quel periodo noi pediatri siamo tempestati di telefonate di genitori che vogliono vaccinare i figli perchè terrorizzati dalle notizie sentite.
    Non oso pensare cosa succederà tra breve per l’ influenza suina!

  3. Umberto Veronesi ha detto:

    Ciao Franz, ero sparito e son riapparso, ma ti leggevo comunque, anche se in silenzio… Sull’obbligatorietà delle vaccinazioni, che dire? Mi opporrò con qualunque mezzo, ma… la restrizione delle libertà personali, anche in misura rivoluzionaria, nasce sempre da paventati pericoli: il terrorismo in USA ha limitato notevolmente libertà date per acquisite in ambito di privacy, sui rapporti con le istituzioni e, addirittura, sul commercio e la finanza. Un’emergenza sanitaria (che esista o meno) credete che non possa imporre un decreto di urgenza che obbliga chiunque risieda in territorio italiano a vaccinarsi? Ci sarà da fare un po’ di opposizione, specie se davvero Fazio arriva a essere nominato ministro della sanità straordinario con delega per l’emergenza pandemica di tipo A, come leggevo ieri su un giornale. Il Fazio è abituato a gestire i soldi, non si pone troppi problemi di opinione pubblica…

    • franz ha detto:

      Mettiamola così… magari riusciranno pure ad obbligarmi ma credimi, gli farò cagare sangue prima che ci riescano!

  4. Fede ha detto:

    Forse conviene che iniziamo ad organizzarci a riguardo…

  5. Umberto Veronesi ha detto:

    Errata corrige: chiedo perdono, non si trattava di Fazio ex governatore BI, ma di un ononimo che è solo idiota, per fortuna: non ha il potere dell’altro, per cui, nonostante continuino ad uscire ansa che dicono che ci sarà da vaccinare tutta la popolazione italiana, io non mi preoccuperei… E comunque sono curioso di immaginare come farebbero… :whatever:

  6. Caspita ha detto:

    Su http://www.ziomp3.com si trovano tag di riferimento sul l’influenza.
    E’ un paradosso!!

    • franz ha detto:

      Ho cercato e non mi pare che il tuo riferimento fosse propriamente… esatto… comunque per ‘stavolta passi!

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.