Biotestamento: persino in Uruguay sono più veloci di noi

liberta

Ogni persona maggiore di eta’ e psichicamente sana puo’ opporsi, in modo volontario, cosciente e libero, all’ applicazione di cure o procedimenti medici

Questa è la legge appena approvata dal parlamento in Uruguay, trovate il lancio qui sull’ANSA.

A parte il fatto che ci hanno battuto sul tempo (l’Uruguay, non so se mi spiego), leggendola ho avuto un sussulto.

Ma c’era bisogno di fare una legge perchè questo diritto fosse riconosciuto?

Si, c’era bisogno di una legge, perchè nel mondo di merda in cui viviamo, persino questo semplice diritto, che a leggere la frase verrebbe erroneamente da dare per scontato, ci è negato.

In Italia in modo particolare, dove il parlamento si appresta a una “lotta”, come la definisce Berlusconi in un lettera che ha inviato ai senatori che si apprestano al voto. 

Non c’è molto da dire. 

Tranne che siamo talmente rincoglioniti da non renderci conto che quello che dovrebbe essere un inalienabile diritto di qualsiasi essere umano, stanno per concedercelo (o negarcelo, se come al solito la Chiesa deciderà di non farsi i cazzi suoi), come se fosse una grazia che scende dall’alto. 

Ma ci rendiamo conto?

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

2 Comments

  1. federico leopardi ha detto:

    significherebbe,anche, ché non sarà più possibile fare il trattamento sanitario obbligatorio (tso)?

  2. Frank Giamba ha detto:

    Ciao. In ITA noi paghiamo l’avere il VATICANO e TUTTI i politici DEVONO pagarne il pegno. Senza il consenso del vaticano non si vincono le elezioni del resto. Non ci viene un dubbio su questo? Dico quando TUTTA l’Europa risponde alle CAZZATE del paps sui condom, TEDESKI compresi ke danno addosso al LORO paps(perfino qualke vescovo tedesco!!!!!!!!) e in ITALIA??????? IL nostro ministro ieri ha detto …. no comment NO COMMENTS ….???? MA SKERZIAMO??? eppure è così proprio così!!!!! Se il papa fosse rimasto ad Avignone (credo fosse li no?) avevamo SOLO da guadagnarci!! (come italiani). Sarebbe ora ke uno stato estero (il Vaticano) SMETTESSE DI ESSERE INGERENTE nei confronti di una repubblica sovrana, SAREBBE ORA KE I PRELATI PARLASSERO SOLO DELLE COSE KE CONOSCONO ed il sesso LORO non lo conoscono …. a parte quello ke praticano sui bambini!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.