Lo spazio? Non è vuoto come sembra: stamattina due satelliti in collisione!

Se qualcuno ancora pensava che lo spazio orbitale terrestre fosse vuoto, da questa mattina ha la prova che non è così.

Si sono infatti scontrati in orbita un satellite per comunicazioni russo, inattivo da anni, e uno della Iridium, al momento l’unica società di comunicazioni satellitari con copertura mondiale, da 60 gradi nord a 60 gradi sud.

Iridium è un consorzio nato qualche anno fa con Motorola ed altre aziende, che misero in orbita LEO 66 satelliti per comunicazioni. Il consorzio fallì e venne acquistato a prezzo di realizzo indovina un po’ da chi? Da una nuova società con azionista di maggioranza nientemeno che il pentagono.

Ormai gli spazi orbitali terrestri, che non sono poi così “spaziosi”, date le stringenti caratteristiche tecniche dei satelliti per comunicazioni, cominciano ad essere affollati, tanto da consentire collisioni come quella di questa mattina.

Ci sarebbero tutti gli elementi per pensare a un caso… ma non ne sarei proprio così convinto.

Tag Technorati:

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.