Pausa sorriso: Yngwie Malmsteen… uno che suona (nonostante le idee strane di qualcuno)

Una volta qualcuno lo definì noioso… a me non pare proprio!
Enjoy Yngwie Malmsteen in “Brothers”

 

Oppure in: “Blue”… uno straordinario pezzo blues… senza nemmeno una scala blues

Vogliamo poi mettere questo studio sul 4° concerto di Paganini?

O anche “Arpeggios from hell”. Qualcosa che fa veramente male alle dita! (Vi prego… osservate la tecnica… la mano sinistra è praticamente immobile, ma le dita non si vedono! E’ mostruoso!)

E  per finire, giusto per tacitare chiunque vada in giro a dire che il tipo è senza cuore… beccatevi “Adagio”! (Si, quello di Albinoni per intenderci)

Eccheccazzo!!!

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

1 Comment

  1. yngwie1983 ha detto:

    forza yngwie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *