Ritorna lo schiavismo: questa volta in Madagascar. Complice un governo corrotto e una multinazionale, la Daewoo

Una premessa: 20 anni fa visitai il Madagascar, bella, potente, selvaggia, triste isola.

Protetta dall’Unesco per un patrimonio naturalistico unico sul pianeta, si respira una potenza di terre antiche, bastione sull’ oceano indiano, turismo quasi nullo, occidentali pochi.

Una terra carica di tesori, di risorse, di potenzialità, tristemente povera, reduce da un colpo di stato, politici corrotti, quasi come in Italia. Una popolazione povera ma spensierata, dignitosa, pulita, dove (la maggior parte) non corrotta dalla pestilenziale presenza della “civiltà occidentale”.
Questo 20 anni fa; oggi una notizia che avrei voluto non sentire: il governo Coreano, per mano della Daewoo, ha “affittato” a costo ZERO (ebbene si, gratis) 1,3 milioni di ettari di terreno agricolo, la metà delle terre coltivabili dell’ isola, per produrre mais (scommettiamo sul transgenico?) e palma da olio.

In cambio, con grande generosità, lascerà lavorare la popolazione malgascia nei campi e nell’indotto per la costruzione delle infrastrutture necessarie.
Ho visto i contadini centroamericani che lavorano per le multinazionali della banana, (Chiquita, DalmMonte, etc.) isolati nella giungla, costretti a fare i debiti per acquistare i generi di prima necessità, i medicinali e il tetto sotto il quale dormire a prezzi assurdi, imposti dalla stessa azienda che paga loro un’ ipotesi di salario.
Così anche i Malgasci saranno davvero poveri.

Propongo a tutti di entrare in una concessionaria Daewoo e chiedere di avere un’ auto GRATIS, in cambio concediamo di lavorare agli operai ed ai meccanici del marchio, un po’ di equilibrio, via.
Vorrei che questa notizia si diffondesse il più possibile, è giusto che la gente sappia. E rifletta.

Associated Press;  http://www.google.com/hostednews/ap/article/ALeqM5jIGp1RoJ-FVCnF5KB58zFnq6qI1QD94IORUOA
Courrier International; http://www.courrierinternational.com/article.asp?obj_id=91867
BBC: http://www.bbc.co.uk/worldservice/news/2008/11/081120_madagascar_wt_sl.shtml

Tag Technorati: ,

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.