Ricerca della Verità e meditazione 9 - Quel che resta del giorno - Franz's Blog

Ricerca della Verità e meditazione 9 – Quel che resta del giorno

quel che resta del giornoE’ un vecchio film, con Antony Hopkins, ma rende l’idea.

Quel che resta di una giornata, tolti i momenti di buio, di cui non ricordiamo quasi nulla, è veramente poca cosa. Una manciata di minuti, forse. In molti casi pochi secondi.

Anna (sempre gentilissima), mi segnala questo articolo, pubblicato sul sito dell’ordine dei medici di Palermo, in cui si parla del meccanismo di fissaggio dei ricordi a breve termine, ovviamente dal solo punto di vista fisiologico.

I neuroni di cui si parla nello scorso post, sono costantemente in fermento, fissando tramite dendriti nuove connessioni con altri neuroni. In questo modo, alterando la mappatura del segnale elettrochimico all’interno del cervello, i ricordi possono essere fissati, oppure svanire, allorquando un dendrita decade, e il segnale non può più seguire quel determinato percorso, associato a quel determinato ricordo.

Questa però è la parte fisica. Resta ovviamente da chiedersi “perchè” un meccanismo fisiologico interviene per annullare un ricordo piuttosto che un altro.

L’attenzione, che potremmo anche definire consapevolezza, è quella cosa che fa la differenza. Se il ricordo di un evento su cui ci siamo distratti è destinato a svanire,  la prova è evidente; il cervello va al risparmio ed elimina il “file” inutile. La nostra esperienza va così persa. Finita. Kaputt.

Il fatto è che le persone non si avvedono  di questo, perchè comunque qualcosa bene o male ricordano della loro giornata. Ma non fanno mai caso a “quanto” effettivamente ricordano e con quale qualità.

Ecco perchè definisco la memoria come una sfiga, perchè in condizioni ordinarie da la falsa sensazione di una continuità fluida di presenza nella vita, che invece, salvo casi particolari, è assolutamente frammentaria e dipendente da eventi e stimoli esterni.

Quando lo stimolo è sufficientemente forte da “passare” la nostra barriera di disattenzione (o inconsapevolezza), per un attimo veniamo richiamati al presente. In quel singolo istante un ricordo diviene relativamente permanente.

Tutto il resto svanisce dolcemente nella nebbia.

Quello che rimane è, appunto, quel che resta del giorno: mediamente poco o nulla.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate