L'osservatore romano anche sui prematuri: come gli adulti colpiti da ictus - Franz's Blog

L’osservatore romano anche sui prematuri: come gli adulti colpiti da ictus

Ecco l’uscita ormai settimanale dell’osservatore romano. Stavolta se la piglia con i medici che decidono di non rianimare i prematuri sotto le 25 settimane (6 mesi).

Secondo questi illuminati patriarchi della difesa della vita umana, cercare a tutti i costi di salvare i neonati prematuri di questo livelo (6 mesi, ripeto) non è accanimento terapeutico. E sempre secondo loro, portano “dati scientifici” a sostegno.

samuel.jpgI dati che pongono sono tali da mettere i prematuri in questione allo stesso livello degli infartuati e dei colpiti da ictus, argomentando che nessuno si sogna di non curare questi ultimi.

Infatti! Della sofferenza di chi è costretto a passare dieci o venti anni paralizzato o in un polmone d’acciaio si può anche discutere. Ma voglio vedere cosa mettono in campo quando si parla di un’intera vita passata in queste condizioni.

”E’ un fenomeno allarmante – denuncia l’Osservatore Romano – perche’ non solo finisce col privare di una chance chi potrebbe averla”, ”ma soprattutto perche’ rischia di porre la futura disabilita’ o ‘l’interesse di terzi’ come criterio per rianimare”.

Allora, facciamo una cosa: d’ora in poi tutti i prematuri tra i cinque e i sei mesi che crescono con disabilità parziali o totali perchè si è voluto salvarli a tutti i costi, glieli facciamo curare a quelli dell’Osservatore Romano.

Glieli portiamo lì, in redazione e glieli molliamo così come sono.

Poi voglio vedere se fanno ancora tanto i paladini della vita!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

7 risposte a L’osservatore romano anche sui prematuri: come gli adulti colpiti da ictus

  • Non si smeniscono mai! Vogliono a tutti icosti avere il potere della vita e della morte! Li disprezzo con tutte le mie forze…invece di fare gli scenziati che si occupassero della fame nel mondo la cui risoluzione compete PRIMARIAMENTe a loro. Ma staccassero un pezzo di cupolone, lo facessero sciogliere e col ricavato di tuttoquell’oro sfamassero l’Africa e a turno tutti continenti afflitti…Anna

  • Bé, come non essere d’accordo con Anna, però io manderei TUTTO il vaticano a occuparsi FISICAMENTE delle cose che dicono es:
    1) Non devi usare il preservativo = Ti mando a curare i malati di aids in Africa
    2) Non devi abortire = Ok, ora cresci e mantieni mio figlio
    3) Devi vivere in povertà = Prendo io il posto di Ratzinger il vendicatore e lo mando a lavorare in fabbrica, poi verifico che paghi le tasse e faccia 6 o 7 figli e li cresca con sani ideali cattolici e FACCIA L’ELEMOSINA AI POVERI, che io, ho qualche ideuccia di come usare i suoi soldini…
    BELLO PREDICARE COL CULO AL CALDO!!!
    PS: carina la carognata del giorno…

  • Sono capitata qui per caso, e voglio dirvi una cosa: io coi prematuri ci lavoro da 6 anni, ed un conto è parlare di quei bimbi, un conto è quando “QUEI BIMBI” sono figli tuoi o li hai nelle mani. Annina è nata di 22 settimane e 5 giorno, pesava 550 grammi e col calo è arrivata a 490. Ora ha 4 anni, va all’asilo e non ha avuto nessun esito. Per ogni bimbo così che sopravvive, 7 ne muoiono, e altrettanti scampano con strascichi a volte lievi a volte no.
    Ma quando è figlio tuo, vale la pena tentare, chiesa o non chiesa.

    • Ciao Serena. Nulla da obiettare. Tu hai scelto così. Ed è andata bene direi, vero?
      Altrettanto direi però…
      “Quando è figlio tuo, vale la pena poter essere liberi di decidere se tentare o no. Chiesa o non chiesa.”
      Che ne dici?

  • Sono d’accordo, infatti è quello che penso:ognuno decide per sé. Per la precisione, la bimba di cui parlo nn è mia figlia, è uno dei tanti bambini che ho curato. Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate