L’arte della fuga… quando si dice correre… il “City Running”

Guardate un po’ questo signore qua sotto cosa riesce a fare. Non è un trucco. E’ un campione di City running, uno sport molto diffuso negli Stati Uniti.

Enjoy!

[media=12]

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

3 Comments

  1. anna ha detto:

    non credo sia possibile buttarsi dal 2° piano e restare indenne…anche i salti nel vuoto…forse qualche trucco cinematografico c’è…dai,no?

    • franz ha detto:

      Nel caso specifico non lo so, ma avendo visto a New York uno di questi “mostri” in azione è probabile che sia tutto vero. Quello che ho visto io ha fatto un salto di circa 6 metri atterrando con un semplice quanto elegante molleggio… e poi è partito in corsa verso la metro… giuro che mi sembrava di vedere Batman in azione! 🙂

  2. Fabio ha detto:

    grandissimo….non l’ho visto bene in faccia, ma dovrebbe essere David Belle, il creatore stesso del PARKOUR (la disciplina che si vede nel video, la quale ha anche una filosofia marziale di tutto rispetto…), mentre il Free Running è una variante più ricca di acrobazie…spettacolari, ma meno utili e indubbiamente meno essenziali

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.