Crisi mutui: Il signoraggio questo sconosciuto 10 – Banca d’Italia chi possiede chi: Unicredit e Banca Carige

E via proseguiamo con la nostra sostituzione.

Unicredit detiene in Bankitalia 47.184 quote su 300.000 pari al 15,73%, e 50 voti su 582, pari al 8.59%

I soci Unicredit:

Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona, con il 5%
Banca Centrale della Libia con Lybian Foreign Bank e Lybian Investment Authority con il 4,23% (da oggi 16 Ottobre)
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino con il 3,83%
Carimonte Holding S.p.A. con il 3,35%
Gruppo Allianz con il 2,35%

E qui non mi è riuscito di trovare un singolo socio componente, quindi li lasciamo così.
Sostituiamo questi nominativi alla voce Unicredit in Banca d’Italia, rapportando le percentuali al 15,73%

Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona –  0.786%
Banca Centrale della Libia con Lybian Foreign Bank e Lybian Investment Authority – 0.66%
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino – 0.6%
Carimonte Holding S.p.A – 0.527%
Gruppo Allianz – 0.37%

Passiamo al prossimo: Banca Carige

Banca Carige detiene in Bankitalia 11.869 quote su 300.000 pari al 3.95% e 27 voti su 582, pari al 4.63%

I soci Banca Carige:

Assicurazioni Generali con il 4.1%
CNCEP – CAISSE NATIONALE DES CAISSES D’EPARGNE ET DE PREVOYANCE con l’11,1%
Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia con il 43.37%

Ora mettiamo tutti in fila, sostituendoli  in Bankitalia e rapportandoli al 3.95%

Assicurazioni Generali – 0.162%
CnCep – 0.438
Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia – 1.71%

Quindi riportiamo dal post precedente l’elenco dei soci bankitalia così ottenuti (e relative quote), derivati dai tre soci Intesa San Paolo, Unicredit, e Carige.

Per comodità (e perchè altrimenti non ci capiamo più un cazzo), riportiamo a fianco i nomi dei gruppi di riferimento, ricordando che le percentuali indicate sono quelle effettive di partecipazione in Bankitalia.

Compagnia di San Paolo – 2,4% Intesa
Carlo Tassara S.p.A. – 1,806% Intesa
Credit Agricole – 1,68% Intesa
Unicredit –  0.07% Intesa
Gruppo De Agostini –  0.04% Intesa
Assicurazioni Generali S.p.A.  0.03% Intesa
Mediobanca –  0.235% Intesa
Banca d’Italia – 0.067% Intesa
Fond. Cariplo –  1.41% Intesa
Fond. Cr. Padova e Rovigo –  1,38% Intesa
Ente Cr. Firenze – 1,04% Intesa
Fond. Cr. In Bologna –  0.81%  Intesa
Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona –  0.786% Unicredit
Banca Centrale della Libia con Lybian Foreign Bank e Lybian Investment Authority – 0.66% Unicredit
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino – 0.6% Unicredit
Carimonte Holding S.p.A – 0.527% Unicredit
Gruppo Allianz – 0.37% Unicredit
Assicurazioni Generali – 0.162% Carige
CnCep – 0.438 Carige
Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia – 1.71% Carige

C’è quell’Unicredit posseduto da Intesa per lo 0.07 % e anche una doppia comparsa di Assicurazioni generali. Alla fine di questi post vedremo come conglobarli. Ovvio che quell’unicredi andrà sostituito. Per ora lasciamoli lì.

Alla prossima.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

4 Comments

  1. Nereo ha detto:

    Dimenticavo: ottimo blog, e ottime gnocche! Ciao
    Nereo

  2. […] diventa una banca Libica. Ve la ricordate la serie di post sui mutui e sul signoraggio? Avevo in questo post evidenziato gli azionisti di maggioranza di Unicredit, vale a […]

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.